FOX

Emerald City, il Mago di Oz si fonde con Game of Thrones nel trailer della serie

di -

NBC ha diffuso il trailer di Emerald City, la nuova serie che ispirata al Mago di Oz che somiglia molto, come approccio, a Game of Thrones. Vedere per credere.

288 condivisioni 0 commenti

Condividi

Emerald City, come si può intuire dal nome, è una nuova versione televisiva di Il Mago di Oz. Il classico di L. Frank Baum, però, è destinato decisamente ad un pubblico adulto in questo caso: l'approccio alla storia, infatti, somiglia molto a quello di Game of Thrones come "crudezza" di immagini.

La trama è familiare: una giovane poliziotta, Dorothy Game, viene trasportata da un tornado in un reame magico che non è  la Terra. Lì dovrà vedersela con streghe (ovviamente), guerrieri, magia, scienza in salsa steampunk e il Mago in persona, interpretato da Vincent D'Onofrio (Daredevil, Full Metal Jacket, Jurassic World).

Dorothy dovrà percorrere la Strada di Mattoni Gialli fino alla Città di Smeraldo: sarà un'epopea che si preannuncia molto interessante.

La serie ha avuto una genesi piuttosto tormentata: il via libera alla produzione è arrivato nel 2014, salvo poi venire cancellata pochi mesi dopo senza essere mai andata in onda. Nei mesi successivi, poi, l'arrivo di Tarsem Singh nel progetto come regista dei primi 10 episodi l'ha riportata in vita.

Poster della serie Emerald CityHDNBC

Oggi, finalmente, sappiamo che Emerald City debutterà il 6 gennaio 2017 in USA sula rete NBC. Il caso comprende il già citato D'Onofrio, Adria Arjona (Person of Interest) nel ruolo di Dorothy e Oliver Jackson-Cohen in quello dello Spaventapasseri.

Il trailer della serie è davvero promettente, questo è certo, ma riuscirà a conquistare il pubblico?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.