FoxCrime  

James Spader: "Ho sempre amato i ganster e adoro interpretarli"

di -

L'attore interprete di Red Reddington in The Blacklist ha recentemente dichiarato di essere un appassionato di film di gangster. Da dove nasce questa passione?

James Spader sorridente agli NBCUniversal

296 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Fin dal primo episodio di The Blacklist erano chiare le immense capacità recitative di James Spader, che accresceva lo spessore di un personaggio già di per sé affascinante come Red Reddington.

James Spader in una scena d'azione di The Blakclist

Ma da dove nasce quest'innata abilità nell'interpretare un personaggio così complesso? Forse il segreto risiede in una delle più grandi passioni di Spader: i film sui gangster!

Da piccolo rimasi affascinato dai film noir con Humphrey Bogart e James Cagney. Pensavo fossero film stupendi, adoravo i loschi traffici della vita da gangster.

E questa sua fascinazione ha radici molto profonde e la spiegazione di ciò è più che razionale.

Adoravo l'adrenalina che mi provocava vedere e vivere le vite pericolose di questi figuri. Erano vite al limite e loro erano disposti a tutto pur di portare a termine la propria missione avendo salva la vita.

Vi ricorda nulla questa situazione? La vive Red da ben 4 anni, perennemente preda e predatore, in fuga da se stesso e dagli altri.

Se pensate che il punto di forza di The Blacklist sia proprio James Spader da oggi ne sapete il motivo.

Non perdete i nuovi episodi della stagione 4 ogni venerdì alle 21.05 in prima assoluta su FoxCrime.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.