FoxLife

Evan Rachel Wood confessa di essere stata violentata due volte

di -

Come un fulmine a ciel sereno, piomba su Hollywood un'atroce notizia che riguarda una delle attrici del momento. Evan Rachel Wood è stata stuprata due volte.

Primo piano di Evan Rachel Wood

35 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Evan Rachel Wood è sempre stata un'attrice piuttosto insolita e controversa.

Nonostante sia ancora molto giovane - oggi ha 29 anni - la vita di Evan Rachel non è stata affatto semplice.

A soli 19 anni, la protagonista di Westworld intraprese una relazione molto chiacchierata con Marilyn Manson, mentre tre anni dopo balzò agli onori delle cronache per un tentativo di suicidio.

Nel 2012, l'attrice ha sposato l'attore britannico Jamie Bell - noto per avere interpretato il film Billy Elliot - da cui ha avuto un figlio (oggi il bambino ha 3 anni) di cui non è mai stato reso noto il nome. I due attori si sono lasciati, purtroppo, dopo soli due anni di matrimonio.

La vita privata di Evan Rachel Wood è stata spesso oggetto di polemiche. Persino quando annunciò di essere bisessuale - circa un anno prima di sposarsi - la Wood è stata accusata di manie di protagonismo e di voler solo far parlare di sè.

In queste ultime ore, l'attrice torna a far discutere lanciando una vera e propria notizia bomba.

Primo piano di Evan Rachel Wood alla prima di Into The ForestHDGetty

Nel corso di una lunga mail-intervista affidata a Rolling Stone, Evan Rachel ha dichiarato di essere stata violentata ben due volte.

Secondo quanto lei stessa ha raccontato, i due stupri non avrebbero niente a che fare l'uno con l'altro e sarebbero avvenuti in due momenti diversi della sua vita.

Sono stata stuprata due volte. Una volta da un uomo con cui stavo, un'altra dal proprietario di un bar. Credo che viviamo in un mondo dove non si può più stare in silenzio.

Queste dichiarazioni sono state rilasciate alla rivista Rolling Stone il giorno dopo l'elezione a Presidente degli Stati Uniti di Donald Trump - motivo di malcontento tra molti esponenti dello showbiz - e ad oggi suonano come l'ennesima nota stonata di una vita sofferente e problematica.

La Wood ha anche parlato nuovamente della sua bisessualità.

Non mi rendevo conto di quanto fosse dannoso dichiararsi bisessuale fino a quando ho cercato di avere rapporti sani e normali come ogni adulto e mi sono resa conto che c’erano ancora tanta vergogna e molti pregiudizi sulla mia sessualità. Quando è nato mio figlio, per fortuna, è cambiato tutto. Lui mi ha tirato fuori dalla mer**.

Basketcase by @machetebangbang @rebelandabasketcase

A photo posted by Evan Rachel Wood (@evanrachelwood) on

Complimenti a Evan Rachel Wood per il suo incredibile coraggio.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.