FOX  

I genitori di Chandler Riggs spoilerano la morte di Carl sui social?

di -

I genitori dell'attore interprete di Carl in The Walking Dead, nei giorni scorsi, sui social hanno lasciato intendere che il figlio potrebbe lasciare la serie.

Chandler Riggs nei panni di Carl in The Walking Dead

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Nei giorni scorsi un post su Instagram del padre di Chandler Riggs, attore interprete di Carl Grimes in The Walking Dead, aveva fatto intendere che l'avventura del figlio nella serie tratta dai fumetti di Robert Kirkman fosse arrivata al capolinea.

Completed 7 years on TWD! #freedom #thewalkingdead

A photo posted by William Riggs (@dadszombieroadtrip) on

Quell'hashtag "#freedom", libertà, aveva gettato nello sconforto i tanti fan della serie che però hanno subito sperato che fosse solo un errore dell'incauto genitore e non una reale dipartita di Chandler dallo show.

Il post apparso sulla bacheca Facebook del padre questo weekend, però, ha destato ancora più dubbi perché il messaggio sembrava abbastanza esplicito.

I 7 anni di contratto sono finiti! Ringrazio la AMC, tutto il cast, tutti i fan di TWD e in particolare Chandler, che si è sempre dedicato 100% a questo lavoro.

Poche ore dopo però il post era misteriosamente scomparso. Che sia capitato qualcosa nel frattempo? Probabilmente si stava discutendo di un rinnovo ed era quindi inappropriato scrivere pubblicamente quelle dichiarazioni?

Non c'è mai un attimo di pausa per gli appassionati della serie perché smorzato un fuoco se n'è acceso un altro: la mamma di Chandler ha avuto un'uscita infelice su Instagram, postando un commento prontamente rimosso anch'esso.

Il suo contratto dopo 7 anni è giunto al termine, questo è tutto ciò che possiamo dire, null'altro.

Tutte queste speculazioni significano davvero un addio di Chandler Riggs da The Walking Dead? Nulla è sicuro al momento, ma è certo che qualcosa, positiva o negativa che sia, bolle in pentola.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.