FOX

Daniel Brühl e Luke Evans protagonisti della nuova serie The Alienist

di -

Daniel Brühl e Luke Evans sono entrati a far parte della miniserie prodotta da Cary Fukunaga, The Alienist. La produzione comincerà nei primi mesi del 2017.

Daniel Brühl e Luke Evans protagonisti di The Alienist

31 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

The Alienist continua a far parlare di sé.

La serie TV del network americano TNT ha già avuto una storia parecchio travagliata: inizialmente la regia era stata affidata a Cary Fukunaga (True Detective), che ha poi abbandonato il progetto tenendo solo il posto di produttore.

In trattative per un ruolo nella serie c’era Garrett Hedlund, di cui poi non c’è stata più nessuna conferma ufficiale.

Finalmente adesso arrivano delle certezze: Deadline annuncia che Daniel Brühl (Rush, Bastardi Senza Gloria) e Luke Evans (La Ragazza del Treno e presto in La Bella e La Bestia) faranno parte del cast della serie in due ruoli molto importanti.

The Alienist di Caleb Carr
Copertina del romanzo The Alienist di Caleb Carr

The Alienist è un thriller psicologico in otto episodi ambientato negli ultimi anni dell’800 e tratto dal romanzo di Caleb Carr. Protagonista della storia è una caccia al serial killer guidata dall’allora commissario della polizia, Teddy Roosevelt. Nella tormentata città di New York numerosi omicidi portano l’uomo a chiedere l’aiuto di uno psicologo criminale, il Dr. Laszlo Kerizler (Daniel Brühl), e del reporter John Moore (Luke Evans). Insieme ad un gruppo di singolari personaggi – i tre dovranno unire le forze per eliminare la crudele minaccia.

Alla direzione e produzione della serie c’è Jakob Verbruggen, conosciuto per l’inquietante e acclamata serie TV Black Mirror.

L’inizio della produzione di The Alienist è prevista per i primi mesi del 2017 a Budapest.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.