FOX

George R.R. Martin uccide la speranza di leggere The Winds of Winter nel 2017

di -

George R.R. Martin sembra avere ancora molto da fare per finire The Winds of Winter: l'autore ha lasciato intendere che sarà occupato a scrivere ancora "per diversi mesi".

Lo scrittore George R.R. Martin

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Ci risiamo. Per l'ennesima volta, George R.R. Martin ha brutte notizie per i fan delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

Con ogni probabilità, il suo The Winds of Winter non uscirà nel 2017. Ad annunciarlo è stato proprio lui sul suo non-blog, in calce a un post dove ricordava la sua partecipazione a una fan-convention in Messico - la sua ultima apparizione pubblica del 2016 e "dei prossimi mesi".

La lista delle mie apparizioni per il 2017 è molto limitata, e rimarrà così finché WINDS non sarà completato. Se volete incontrarmi o farvi autografare un libro, questa sarà l'ultima occasione per diversi mesi...

Dopo la sua visita alla Guadalajara International Book Fair, in effetti, le apparizioni di George R.R. Martin saranno davvero ridotte all'osso. Per il 2017 ha confermato la partecipazione solo a due convention: StokerCon e WorldCon, entrambe nel mese di aprile. Un mese primaverile, in cui speriamo che l'autore porterà qualche notizia di progresso sul prossimo libro della saga.

George R.R. Martin al panel dedicato a Game of Thrones con Maisie WilliamsHDGetty Images
Maisie Williams e George R.R. Martin al San Diego Comic-Con nel 2015

Chi segue gli aggiornamenti su The Winds of Winter da tempo sa che George R.R. Martin non è nuovo a questo tipo di rinvii. In origine, il libro avrebbe dovuto essere finito entro il 2015; poi arrivare nelle mani dei lettori prima dell'inizio della sesta stagione di Game of Thrones. Infine, un listing sospetto su Amazon aveva fatto sperare in una pubblicazione nel marzo del 2017.

Purtroppo, invece, l'ultimo post di Martin conferma che l'autore sta ancora lavorando per perfezionare il libro - e quel "per diversi mesi" lascia intendere che c'è ancora molto da fare. O forse, per una volta, Martin ha deciso di non dare false speranze ai suoi fan.

Gli attori protagonisti di Game of Thrones agli Emmy 2016HDGetty Images
Gli Emmy 2016 hanno assicurato una pioggia di premi a Game of Thrones

Nell'attesa, la serie TV di HBO ha raggiunto e superato gli eventi già narrati nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, sviluppando la propria storia in modo sempre più divergente rispetto alla saga originale. Ma anche i nuovi appuntamenti con Game of Thrones si faranno attendere più del solito: la stagione 7 debutterà a metà del 2017, invece che nel mese di aprile come di consueto e conterà 7 episodi anziché 10.

Martin e HBO, però, sarebbero al lavoro anche su un prequel della serie, sempre basato sugli scritti dell'autore. Per ora, il progetto rimane un'idea ancora senza forma, di cui non sono stati ancora decisi i particolari.

Vota anche tu!

The Winds of Winter arriverà nel 2017?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.