FoxAnimation  

Ecco com'è stato creato il personaggio di Milhouse de I Simpson

di -

Il regista David Silverman, che ha diretto numerosi episodi dei Simpson, ha rivelato le origini di Milhouse Van Houten, celebre personaggio della serie.

In foto Bart e Milhouse dalla pubblicità della Butterfinger

954 condivisioni 1 commento 4 stelle

Share

Lo storico regista e animatore David Silverman ha rivelato il segreto celato dietro la realizzazione del personaggio di Milhouse, il migliore amico di Bart dalla serie I Simpson.

L'idea nacque nel 1988, quando Butterfinger - nota marca americana di barrette al cioccolato al burro di arachidi - propose ai creatori dello show una serie di piccoli spot con protagonista la famiglia Simpson e altri personaggi di Springfield. 

Milhouse non era al 100% un personaggio dei Simpson e lo conferma proprio David Silverman in persona, in quanto era stato creato da Matt Groening per un progetto segreto NBC. 

La foto di seguito presenta lo storyboard ufficiale dello spot TV della Butterfinger, datato 18 novembre 1988:

Il network NBC non ha mai spiegato ai fan in quale serie avrebbe debuttato Milhouse - se non fosse stato scelto per la réclame della Butterfinger - ma i fan hanno già elaborato una loro teoria in merito alla faccenda. Il personaggio era probabilmente parte di Kissyfur o Camp Candy, due cartoni animati molto in voga tra gli anni '80 e '90. Se il personaggio non fosse stato selezionato per una delle due serie sopracitate non avremmo mai visto la sgangherata e stranissima famiglia Van Houten. 

È possibile vedere tutti i minispot della Butterfinger - ben 33 episodi - al link sottostante tra cui il debutto il debutto di Milhouse Van Houten nei Simpson. 

Vi è piaciuto questo articolo? Ditecelo tra i commenti!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.