FOX

Resident Evil 7, nuovo trailer e un video sulla spaventosa famiglia Baker

di -

Resident Evil 7 terrorizza anche il pubblico della PlayStation Experience. Nel nuovo trailer viene presentato il protagonista e la disperata ricerca di sua moglie.

834 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Tra le scintillanti sorprese della PlayStation Experience 2016, Sony è riuscita a ritagliare anche un ampio spazio per l'orrore virtuale. 

Dopo i trailer di annuncio del sequel di The Last of Us e dell'espansione stand alone di Uncharted 4, il palco della kermesse organizzata dalla compagnia giapponese ha ospitato anche un nuovo spaventoso video di Resident Evil 7

La clip introduce la storia di questo attesissimo settimo capitolo, in uscita su PS4, Xbox One e PC il 24 gennaio 2017, anche in una golosa Collector's Edition - che però non conterrà il gioco!

E se lo story trailer è utile per familiarizzare con il protagonista Ethan Winters e con le atmosfere del nuovo survival horror targato Capcom, i colleghi del portale IGN hanno pubblicato un lungo e interessante video di gameplay inedito di Resident Evil 7. Si tratta di otto minuti da brivido, in cui ci vengono presentati i nostri orrendi nemici, membri della famiglia Baker.

Il gioco, che per gli sviluppatori si rifà addirittura al feeling del primo indimenticabile capitolo del franchise, pare aver convinto ed affascinato la stampa di settore.

Il gioco massimizzerà il concetto di "survival" grazie ad un inventario ridotto all'osso, a munizioni limitatissime e a un senso costante di impotenza. Ci saranno nuovi tipi di nemici come insettoidi e Holoforms, e di fatto si tratta di un horror piscologioco, soprattutto se paragonato ai vecchi episodi che si concentravano sugli zombie.

Intanto, sempre durante la PlayStation Experience, il team di sviluppo ha annunciato che la demo finale si aggiornerà molto presto per supportare PlayStation VR e PS4 Pro. La versione di prova di Resident Evil 7 arriverà anche su Xbox One e PC, rispettivamente il 9 e il 19 dicembre.

Riuscirete a sopravvivere all'orrore made in Japan?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.