FOX

Dracula Untold no, La Mummia e Jekyll sì: ecco l'universo dei Mostri Universal

di -

Dopo il primo trailer ufficiale de La Mummia, il regista Alex Kurtzman ha negato il coinvolgimento di Dracula Untold nell'universo condiviso dei Mostri Universal.

Dracula Untold vs il reboot de La Mummia

508 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Un sarcofago caricato in fretta su un cargo militare. Stacco. All'interno del velivolo è seduto un uomo. È Tom Cruise, l'uomo delle missioni impossibili, star del reboot de La Mummia. Non c'è alcun dubbio che il trailer della pellicola diretta da Alex Kurtzman abbia stuzzicato i fan, grazie ad un incipit a là Sully (bird strike e schianto dell'aereo) e ad un'atmosfera a metà tra la saga con Brendan Fraser e gli action a cui è abituato Cruise.

Proprio Kurtzman, a margine di un'intervista rilasciata a Collider, ha fugato ogni dubbio sulla presenza o meno di Dracula Untold nel revival del Classic Monsters Universal, l'universo condiviso dei Mostri (in bianco e nero) che fece la fortuna di Universal Pictures a cavallo tra gli anni '30 e '50 del secolo scorso. Il regista ha negato il coinvolgimento del vampiro nel nuovo universo cinematografico:

No, Dracula Untold non ne farà parte. Ciò che la gente dimentica è che i Mostri Universal sono stati il primo universo condiviso mai realizzato. È iniziato con, se non sbaglio, 'Frankenstein contro l'Uomo Lupo', e fu la prima volta che li fecero incontrare. Da lì in poi hanno iniziato a mettere insieme nei film tutti i mostri. Ma questo avvenne solo perché Frankenstein aveva avuto successo con i suoi film, da cui nacquero svariati sequel, e l’Uomo Lupo lo stesso, fino a che Universal a un certo punto ha detto: 'Dio, non sappiamo più cosa fare con questi personaggi. Perché non li mettiamo tutti insieme?' E così sono emerse nuove storie.

Kurtzman si è poi soffermato sulla presenza di Russell Crowe nel reboot de La Mummia. L'ex gladiatore impersona l'enigmatico Dr. Henry Jekyll. Ecco cosa ha rivelato il regista in proposito:

Mentre cercavo il modo di inserire la mummia in un contesto narrativo allargato, creando allo stesso tempo questa organizzazione che ha avuto a che fare con i mostri più a lungo di tutti, mi sono reso conto di aver bisogno di qualcuno che fosse la voce di questa organizzazione. Il pensiero successivo è stato quello di definire questo personaggio, dargli una fisionomia riconoscibile. È stato un vero e proprio punto di conversazione con Tom Cruise. La maggior parte delle nozioni che il personaggio di Tom, Nick, impara a conoscere della mummia e della sua storia, passa attraverso la profonda comprensione dei mostri del Dr. Jekyll.

HDUniversal Pictures
Russell Crowe è il Dr. Henry Jekyll nel trailer de La Mummia

Dalle parole di Kurtzman si possono dedurre l'estraneità di Dracula Untold dal nuovo universo dei Mostri di Universal Pictures, il ruolo di rilievo di Russell Crowe a.k.a. Dr. Jekyll e la partecipazione al processo creativo di Tom Cruise, protagonista del primo trailer de La Mummia, la spettacolare e completamente rivisitata versione della leggenda che ha affascinato le culture di tutto il mondo sin dall'inizio dell'umanità.

La Sofia Boutella di Kingsman - Secret Service e Star Trek Beyond impersonerà un'antica regina risvegliatasi dall'oblio, portando con se una malvagità cresciuta con lei nel corso dei millenni e terrori che sfidano la comprensione umana. Cruise sarà affiancato da un cast d'eccezione che comprende anche Annabelle Wallis (presente nel prossimo King Arthur), Jake Johnson (Jurassic World) e Courtney B. Vance (della serie televisiva American Crime Story: The People V. O.J. Simpson).

Il reboot de La Mummia arriverà nelle sale italiane il 9 giugno 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.