FOX

[Spoiler!]

Spider-Man: Homecoming: il trailer italiano ufficiale e la data d'uscita del sequel

di -

Per la gioia dei fan, Sony ha rilasciato il trailer italiano ufficiale di Spider-Man: Homecoming e ha fissato la data di uscita del secondo capitolo del franchise!

396 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Signore e signori, ecco a voi il "bimbo ragno". Dopo il teaser condiviso su Twitter da Marvel Entertainment e il promo in lingua originale rilasciato l'8 dicembre durante il Jimmy Kimmel Live!, Sony ha diffuso online anche il trailer italiano ufficiale di Spider-Man: Homecoming.

E mentre i fan hanno iniziato il (lungo) conto alla rovescia che li separa dall'arrivo della pellicola al cinema (previsto il 6 luglio 2017 in Italia e il 7 negli USA), la casa di produzione americana ha annunciato la data di uscita del sequel: il 5 luglio 2019.

Secondo quanto scrive The Hollywood Reporter, Sony non solo ha già fissato il giorno in cui il secondo capitolo del nuovo franchise dedicato all'Uomo Ragno farà il suo debutto in sala, ma anche messo sotto contratto Tom Holland per 6 film. In 3 Peter Parker sarà assoluto protagonista e in 3 avrà il ruolo di co-star, a fianco di uno o più degli altri supereroi del Marvel Cinematic Universe.

La notizia fa di sicuro (molto) piacere agli appassionati delle storie dell'Uomo Ragno, ma al momento l'hype è tutto per Spider-Man: Homecoming, a maggior ragione dopo alcune affermazioni fatte da Tom Holland.

Il nuovo interprete di Peter Parker non è certo avaro di notizie circa la pellicola che lo vede protagonista e in occasione di un'intervista a USA Today ha svelato che è molto diversa dalle altre degli eroi Marvel:

È come un film horror: davvero spaventoso, molto intenso e shockante.

Non solo. Durante una sessione di Q&A su Facebook, Tom si è "lasciato scappare" un'informazione che potrebbe essere uno spoiler della trama (dal minuto 22:39 nel video qui sotto).

Attenzione! Possibili spoiler!

Rispondendo a un fan, l'attore ha raccontato di aver girato di persona la maggior parte delle scene d'azione. In alcuni stunt molto pericolosi, però, è stato sostituito: 

A un certo punto, la mia povera controfigura penzolava attaccata sotto a un elicottero e poi è stata buttata in un lago. 

Subito dopo, Tom si è tappato la bocca con una mano, lasciando intendere di aver rivelato qualcosa di grosso. Forse il momento clou di uno scontro con il suo antagonista, l'Avvoltoio di Michael Keaton?

Chissà. Può anche darsi che il giovane interprete abbia solo finto di aver parlato troppo. 

La certezza arriverà la prossima estate...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.