FoxCrime  

Philippe Bas darà l'addio a Profiling? Ecco la risposta dell'attore

di -

Dopo l'addio di Chloé dovremo abituarci a un Profiling senza Thomas Rocher? L'attore interprete dell'agente francese ha le idee ben chiare: non mollerà mai la serie.

Philippe Bas al Monaco TV Festival

41 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

L'addio di Chloé a Profiling era stato un vero colpo al cuore per tutti i fan della serie francese e di sicuro sapere che anche Thomas Rocher ha la valigia in mano potrebbe essere il vero e proprio colpo di grazia.

Per fortuna però l'attore, intervistato proprio in merito a una sua permanenza nello show non ha esitato ad ammettere le sue buone intenzioni.

Anche se dovessero spuntare nuovi impegni cinematografici o nuovi progetti per la mia carriera non ci sono possibilità che io lasci Profiling. C'è sempre spazio per loro...

Un'ottima notizia, in vista di una già annunciata ottava serie del procedural crime. L'attore stesso infatti aveva confermato che erano in cantiere nuovi episodi che - ormai possiamo dirlo con certezza - lo vedranno ancora impegnato nei panni del capitano Thomas Rocher.

Philippe ha delle buone motivazioni per non porre fine alla sua avventura nella serie, e non ha perso tempo per dichiararlo alla stampa.

Profiling è tutto per me, mi ha fatto crescere come attore e come persona. Gli devo molto. Se sono arrivato a raggiungere certe soddisfazioni nelle mia vita è anche grazie a questo show.

Un amore sconsiderato dell'attore per la serie, un sentimento che non può che farci piacere, vero?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.