FoxCrime  

Jason Priestley è detective in Private Eyes, nuova serie di Fox Crime

L'interprete di Brandon Walsh in Beverly Hills 90210 è pronto a indossare nuove vesti: diventerà Matt Shade, ex giocatore di hockey pronto a diventare detctive.

801 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Impossibile dimenticarsi di Jason Priestley, l'affascinante Brandon Walsh ai tempi di Beverly Hills 90210.

Jason Priestley nei panni di Brandon Walsh in Beverly Hills 90210

Ma lo sapevate che l’attore canadese è un vero appassionato di crime e polizieschi?

Sono cresciuto con The Rockford Files, Magnum P.I., Remington Steele e Hart to Hart, adoravo quel genere di telefilm.

Ora può essere lui stesso un detective! Su Fox Crime, dal 23 dicembre alle 21.05 in prima visione assoluta grazie allo show Private Eyes lo vedremo infatti cimentarsi nei panni di Matt Shade, un ex giocatore di hockey deciso a cambiare la propria vita. 

L'incontro casuale con l’investigatrice privata Angie Everett (Cindy Sampson: Supernatural, Rookie Blue) decreterà la svolta nella vita di Matt che capirà che collaborando con la collega potrebbe formare una coppia professionale vincente.

Matt e Angie, i due protagonisti di Private Eyes

La serie, basata sul romanzo del giornalista sportivo Gare B. Joyce The Code, è ambientata a Toronto ed è stata una delle serie più apprezzate dell’anno in Canada totalizzando più di un milione di spettatori per serata.

L’appuntamento con Private Eyes è fissato per venerdì 23 dicembre con i primi due episodi in anteprima assoluta alle 21.05 su FoxCrime.

Per tutti coloro che apprezzeranno le indagini composte dall’improbabile duo investigativo ci sono ottime news: la serie è già stata rinnovata per una seconda stagione.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.