FOX

The Last of Us 2, la sceneggiatrice di Westworld lavora alla storia del gioco

di -

La narrazione di The Last of Us Part II si arricchisce di una penna d'eccezione. Halley Gross, sceneggiatrice di Westworld, affiancherà Neil Druckmann per la trama del gioco.

Ellie suona la chitarra nel primo trailer di The Last of Us 2

1k condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Annunciato con un trailer intenso e dall'alta carica emotiva nel corso della PlayStation Experience 2016, The Last of Us Part II è già da ora uno dei videogiochi più attesi dal popolo nerd per i prossimi anni.

Sebbene l'uscita sia assai lontana - il titolo si trova nelle fasi embrionali di sviluppo -, la prossima incursione di Ellie e Joel è riuscita ad imporsi nei cuori degli appassionati, che non vedono l'ora di cimentarsi con l'action adventure targato Naughty Dog

Le notizie più recenti sul sequel di The Last of Us lo rendono poi ancora più appetibile. È stato infatti confermato da Neil Druckmann (creative director e writer presso la software house californiana) che Halley Gross collaborerà alla sceneggiatura del videogame

La talentuosa Gross è celebre per aver scritto la sceneggiatura degli episodi 6 e 7 della prima stagione di Westworld, serial trasmesso con successo negli ultimi mesi su HBO negli Stati Uniti.
Lei stessa si è detta entusiasta di partecipare al progetto tramite il suo account ufficiale su Twitter:

Insomma, una "fortissima co-writer" darà il suo contributo alla promettete seconda parte di The Last of Us, che metterà in scena sulle nostre PlayStation 4 tutta la sete di vendetta della giovane Ellie. 

Secondo una sconvolgente teoria dei fan, Joel sarebbe in realtà morto ed il suo cadavere sarebbe da identificare in uno di quelli presenti all'interno dell'abitazione visibile nel primo trailer.

Sarà davvero così?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.