FOX

Resident Evil 7, un video dal finale di metà stagione di The Walking Dead

di -

Resident Evil 7 incontra gli zombie di The Walking Dead. Durante l'ultima puntata del 2016 è andato in onda uno spot televisivo per il videogioco survival horror.

651 condivisioni 0 commenti 2 stelle

Share

Orrore e sopravvivenza sono tematiche assai care agli appassionati di videogiochi, in particolare a quelli che sono cresciuti a pane, pad e Resident Evil.

Il celebre franchise creato dalla software house giapponese Capcom ha compiuto di recente 20 anni, e nel corso del tempo ha cambiato forma e natura. Dal quarto rivoluzionario capitolo la svolta action è evidente, e la prossima iterazione del brand trasformerà ancora una volta l'amatissimo Biohazard.

Si avvicina l'uscita di Resident Evil 7HDCapcom
Resident Evil 7 sarà un ritorno alle origini per la serie

Dimenticate esplosioni, azione, calci rotanti ed improbabili coreografie di pugni e pallottole, Resident Evil 7 propone una visuale in prima persona - supporterà fin dal lancio il PlayStation VR e in seguito tutti gli altri visori per la realtà virtuale in commercio come HTC Vive e Oculus Rift -, enigmi più o meno complessi e una quantità davvero esigua di munizioni. 

Il tutto condito da un'atmosfera macabra e di sicuro impatto, che andiamo a ritrovare nel primo spot televisivo del gioco, visibile in apertura di questo stesso articolo.

Il nuovo video di Resident Evil 7 è stato mostrato durante l'episodio che ha concluso la prima parte della settima stagione di The Walking Dead, di ritorno a febbraio su FOX ogni lunedì sera alle 21.00 in contemporanea USA.

E se gli amanti del genere non devono assolutamente farsi scappare la Season 3 di The Walking Dead di Telltale Games, quella di Capcom pare un'ottima trovata commerciale, con gli zombie virtuali perfettamente a loro agio tra quelli della serie TV targata AMC e ispirata ai fumetti di Robert Kirkman.

Intanto il producer del gioco Masachika Kawata ha confermato che in Resident Evil 7 ci sarà un vero e proprio arsenale per sbarazzarci dei nostri nemici - in particolare dei membri della famiglia Baker -, ma dovremo esplorare a fondo per riuscire a trovarlo:

Certamente vi troverete in alcune situazioni dove sarete costretti a combattere. Avrete a disposizione un bel po' di armi. In questo Resident Evil 7 non sarà troppo diverso dagli scorsi capitoli. L'unica cosa che farà la differenza è che le armi non si troveranno così facilmente come in passato. Quindi significa che se a un certo punto avrete un'arma sarete in vantaggio ma anche che avrete anche esplorato a fondo per trovarla.

Saremo abbastanza tosti da sopravvivere all'horror made in Japan? Vi ricordiamo che Resident Evil 7 sarà disponibile su PS4, Xbox One e PC a partire dal 24 gennaio 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.