FOX

Michael Fassbender parla del suo ruolo in Alien: Covenant

di -

Michael Fassbender, protagonista dell'atteso Alien: Covenant, ha parlato del suo ruolo nel film di Ridley Scott, in uscita il 19 maggio 2017 nelle sale italiane.

Michael Fassbender protagonista dei prequel di Alien

146 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Uno dei film più attesi della prossima primavera è Alien: Covenant, prodotto e distribuito da 20th Century Fox e diretto, naturalmente, da Ridley Scott.

Durante un'intervista su Assassin's Creed, altro film in uscita che lo vede protagonista, Michael Fassbender ha rivelato a ComingSoon alcuni particolari sul personaggio (o meglio, i personaggi) che interpreterà nel prequel-sequel del cult Alien (1982).

La curiosità serpeggia soprattutto intorno al fatto che Fassbender, rispetto al precedente Prometheus (2012), interpreterà non un androide ma due: David, il prototipo creato dalla Weyland Corporation (già visto in Prometheus), e la new entry Walter, che l'attore definisce, rispetto a David, "più robotico".

Credo che Walter sia un altro paio di maniche. David era definitivamente un work-in-progress, qualcosa che potrei definire un prototipo.

Walter, spiega Fassbender, tenderà più al robot classico e non avrà i "lati umani inquietanti" di David.

È molto logico, è un servitore privo di ego.

Michael Fassbender protagonista di Alien: CovenantHD20th Century Fox
Pronti a ritrovare Michael Fassbender in Alien: Covenant?

Alien: Covenant, sequel di Prometheus, si ricollega al primo Alien. L'equipaggio della una nave colonia Covenant scopre un (apparente) paradiso incontaminato. Lì vive solo David, sopravvissuto alla (fallimentare) spedizione Prometheus.

Il "paradiso incontaminato", intanto, si rivelerà un luogo oscuro e pericoloso.

Fassbender, in un'intervista a Collider dell'estate 2016, aveva svelato che questo sequel sarà molto più spaventoso di Prometheus.

E inoltre ha quella sorta di sensazione da disastro imminente che aveva Alien. Quindi è una specie di mix di entrambi i film.

Nel film, al fianco di Michael Fassbender, troveremo anche Noomi Rapace (che riprende il proprio ruolo dell'archeologa Elizabeth Shaw), Katherine Waterston, Demián Bichir, Jussie Smollett, Danny McBride, Billy Crudup. Nel cast è presente anche James Franco, che però avrà un breve ruolo, quello del capitano Branson.

Le riprese sono iniziate ad aprile 2016 e si sono svolte in Australia e Nuova Zelanda. L'attesa per questo nuovo capitolo della saga Alien è decisamente alle stelle.

E non manca molto a scoprire le avventure della nave colonia Covenant sul grande schermo: il film uscirà nelle sale italiane in piena primavera 2017, il 19 maggio.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.