FOX  

Potrebbe essere Sasha la prossima vittima di The Walking Dead?

di -

Il personaggio di Sasha, inesistente nei fumetti, potrebbe essere l'indiziato numero uno per la prossima morte in The Walking Dead. È davvero così? Ecco la teoria.

Sasha in lacrime nella settima stagione di The Walking Dead

610 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Arriva freschissima da oltreoceano la notizia del coinvolgimento di Sonequa Martin-Green come protagonista in Star Trek: Discovery.

Il poster di Star Trek Discovery, nuova serie targata CBS

Come riporta Deadline infatti, l'attrice interprete di Sasha in The Walking Dead è stata scritturata per questa nuova serie TV sull'universo di Star Trek targata CBS.

Un impegno davvero consistente per un'attrice che si troverebbe, nel nuovo anno, con un'agenda pienza zeppa d'impegni e con l'esigenza di spostarsi da un set all'altro.

Ecco dove nasce il rumor in arrivo dagli States che vorrebbe una prematura dipartita di Sasha dallo show tratto dai fumetti di Robert Kirkman. E.W. però ha subito rassicurato i fan della serie dichiarando che il contratto dell'attrice con lo show non è ancora arrivato al termine.

I lettori dei fumetti però storcono il naso e pensano al peggio per la determinata Sasha, personaggio mai apparso sulla carta stampata. Il suo feeling con Abraham potrebbe essere la causa della sua morte: gli appassionati dei comics sanno infatti benissimo la brutta fine che fa il personaggio che si "innamora" di Abraham.

Altre teorie, a conferma di questa tesi, vorrebbe Sasha come l'ennesima vittima del brutale Negan e della sua assatanata Lucille. Sarà davvero così? Dovremo attendere il ritorno di The Walking Dead lunedì 13 febbraio alle 21.00 in prima assoluta su FOX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.