Disney batte un altro record: ha incassato 7 miliardi di dollari in un anno

di -

Disney d'ora in poi potrà vantarsi di un glorioso primato: è il primo studio ad aver incassato 7 miliardi di dollari in un solo anno.

Gli studios di Walt Disney

836 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Colpo grosso per Disney: lo studio ha incassato 7 miliardi di dollari (in tutto il mondo) nell'anno appena trascorso e solo in biglietti staccati per le proiezioni al cinema.

CBR ha riportato nel dettaglio le cifre stellari della major statunitense: 2,7 miliardi sul mercato domestico, 4,29 miliardi da quello internazionale. A portare la casa di produzione alla vetta dei 7 miliardi è stato Rogue One: A Star Wars Story, che ha incassato 290,5 miliardi solo nel primo weekend.

Ma non si tratta di un successo isolato: sono molti i film Disney apprezzati dal pubblico nel corso del 2016, da Il libro della giungla ad Alla ricerca di Dory, da Captain America: Civil War a Doctor Strange.

L'incasso è stato raccolto dalle varie etichette Disney: Walt Disney Animation Studios, Pixar Animation Studios, Marvel Studios, e Lucasfilm, che hanno distribuito le varie pellicole nelle sale americane e fuori dai confini.

Qualcuno considera questo periodo negativo per il box office e per il cinema in generale, ma Disney sta dimostrando di mantenere la propria solidità, quella di essere un sigillo di garanzia per adulti, bambini e soprattutto famiglie.

Rogue One: A Star Wars Story, foto di gruppoHDDisney
Il cast di Rogue One: A Star Wars Story

Compiaciuto per l'entusiasmante risultato, il Presidente Alan Horn ha rilasciato un comunicato in cui ha lodato l'ottimo lavoro e la mentalità aperta dei racconti Disney, che mantengono la loro classicità ma riescono a valicare tutti i confini.

Questo storico traguardo è stato possibile perché tutte le nostre divisioni cinematografiche hanno contribuito al meglio, raccontando grandi storie di ogni genere che hanno raccolto il gradimento di ogni tipo di pubblico, a prescindere dai confini delle varie nazioni, del gender o della fascia di età.

La protagonista di Oceania, VaianaDisney
Oceania è in arrivo il 22 dicembre

Horn si è lanciato anche in un curioso gioco di parole.

Questi film funzionano non solo perché ognuno di essi ha qualcosa per ciascuno, ma hanno tutto per qualcuno.

E il 2017? Si prefigura come ancor più promettente, se possibile. Il 22 dicembre 2016 esce nelle sale italiane l'atteso Oceania, che probabilmente rastrellerà grandi risultati al box office anche dopo le feste, mentre per la prossima primavera aspettiamo il live-action de La Bella e la Bestia, il cui trailer ha riacceso la magia senza tempo della favola disneyana.

In più, oltre a La Bella e la Bestia, sono in programma (tra il prossimo anno e il successivo) anche i live-action di Mulan, Aladdin, Il Re Leone, La Sirenetta e Biancaneve.

Disney batterà il suo stesso record nei prossimi anni?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.