FOX  

The Strain, terza stagione. Recensione episodio 5: Follia

di -

Il quinto episodio della nuova stagione si concentra sul passato di Setrakian e sull'esperimento di Eph Goodweather: spezzare la mente collettiva degli strigoi.

Ephraim Goodweather e Dutch alle prese con l'autopsia di uno strigoi

106 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Venerdì 16 dicembre la terza stagione di The Strain è arrivata al suo giro di boa: FOX ha infatti trasmesso in Prima visione assoluta il quinto dei dieci episodi che la compongono.

Perciò, arrivati a questo punto, come procede la battaglia tra esseri umani e strigoi?

Dalla bocca di Abraham Setrakian (David Bradley) apprendiamo che il piano di conquista del Padrone, nonostante quando accaduto nel terzo episodio, purtroppo procede senza incontrare efficaci resistenze. Gli strigoi non infestano solo New York ma molte altre città sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo trasformando il vampirismo in una vera e propria epidemia senza controllo.

David Bradley interpreta il professor Abraham SetrakianHDthe-strain.wikia.com

Ed è sempre il professor Setrakian a guidarci tra le oscure e ingannevoli pagine dell'Occido Lumen. Con l'aiuto del mezzosangue Quinlan (Rupert Penry-Jones) infatti, lo studioso scopre che nel passato uno degli Antichi è stato sconfitto dai cacciatori di vampiri rinchiudendo la sua essenza all'interno di un sarcofago d'argento.

Qui gli sceneggiatori e il regista decidono di mettere in scena un piccolo gioco di scatole cinesi, uno slalom tra quello che è stato e quello che potrebbe essere, mostrandoci il passato di Setrakian e la sua decennale caccia all'Occido Lumen. É nel 1972 che Abraham ha affrontato lo strigoi Draverhaven decidendo di condannarlo alla sofferenza eterna sigillandolo in un baule (un piccolo sarcofago) per poi seppellirlo in fondo al mare: c'è quindi un legame tra Setrakian e i cacciatori del passato, una sorta di sana follia che accomuna tutti i nemici degli strigoi.

L'Occio Lumen è il diabolico libro che racconta la storia degli strigoiHDthe-strain.wikia.com

In questo episodio viene poi ripresa una delle più interessanti componenti dell’intera serie, l’approccio molto scientifico e tecnologico al vampirismo che da sempre è un marchio di fabbrica di The Strain.

Ephraim Goodweather (Corey Stoll) e Dutch (Ruta Gedmintas) dopo una dettagliata autopsia sul corpo di uno strigoi scoprono che il centro nervoso dei vampiri, un groviglio di parassiti, è sensibile alle microonde. Dutch impiega tutti i suoi talenti per costruire un fantascientifica arma basata proprio sulle microonde, un marchingegno capace di confondere l'intelligenza collettiva degli strigoi.

Dutch Velders e Vasily Fet, cacciatori di vampiri, sono interpretati da Ruta Gedmintas e Kevin DurandHDGettyImages

Ma le truppe del Padrone, forti di migliaia di anni di evoluzione, non possono essere fermate da uno stratagemma così banale: Justine Feraldo (Samantha Mathis) dovrà cercare altrove la sua arma segreta contro i vampiri.

É sempre grazie alla tecnologia che Vasily Fet (Kevin Durand) scopre un enorme covo di strigoi: piazza due ricevitori sul collo di altrettanti vampiri e li segue nei sotterranei di New York scoprendo che questi vivono sotto Central Park insieme a centinaia di loro simili. Forse è lì che si nasconde il Padrone?

Jonathan Hyde e Richard Sammel interpretano Eldritch Palmer e Thomas EichhorstHDtvgeektalk.com

Nella conclusione di questa quinta puntata rientra in scena un personaggio che non vedevamo dal secondo episodio: il miliardario Eldritch Palmer (Jonathan Hyde). Avevamo lasciato Palmer in astinenza dal bianco, pronto a offrire il suo aiuto a Setrakian in cambio di un po' di vita in più. Ebbene questa volta il vecchio cacciatore di vampiri sembra disposto a stringere un accordo con Palmer: la stretta di mano tra i due terribili vecchi potrebbe essere l'inizio della fine per l'incontrastato regno del Padrone.

Il prossimo episodio di The Strain andrà in onda venerdì 23 dicembre, in prima visione assoluta FOX e si intitolerà La Battaglia di Central Park: il nascondiglio trovato da Fet verrà messo a ferro e fuoco dagli uomini di Justine Feraldo?

Ancora pochi giorni e lo scopriremo insieme!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.