FOX

IT: una nuova foto mostra il nuovo, minaccioso Pennywise

di -

Finalmente Pennywise esce allo scoperto: eccolo in una nuova foto alla luce del sole.

Il nuovo Pennywise nel remake di IT

1k condivisioni 1 commento

Condividi

Il nuovo Pennywise, come sappiamo, sarà radicalmente differente dall'iconico clown messo in scena da Tim Curry nella miniserie IT del 1990.

Innanzitutto non sarà, per ovvie ragioni di età e salute, Curry a prestare le sembianze allo spaventoso pagliaccio. A vestire i panni di Pennywise sarà il ben più giovane Bill Skarsgård, di cui abbiamo già visto qualche scatto pubblicato sul web.

Le foto in questione hanno messo in chiaro che, con il nuovo attore, sarebbe arrivato anche un nuovo make-up e costume per il personaggio partorito da Stephen King.

Oggi, grazie al designer di costume e trucco Tom Woodruff Jr., possiamo finalmente ammirare il nuovo Pennywise alla luce del sole. Ecco la foto per intero:

Il nuovo Pennywise nel remake di IT, mentre tiene un palloncino rossoTom Woodruff Jr. - Instagram

Quello che possiamo notare subito è la chiara differenza nel costume, rispetto al primo IT: abbandonata la "divisa" da pagliaccio per bambini, il Pennywise moderno somiglia più ad un giullare di corte, con un vestito a balze e gorgiera.

Restano comunque alcuni iconici legami con il passato: i guanti bianchi, i bottoni a pon pon arancioni e i palloncini ci sono sempre.

Due Pennywise diversi, ma stessa paura!

Un'altra grande differenza fra i due è che, mentre il pagliaccio di Tim Curry diventava minaccioso solo all'occorrenza, questo Pennywise sembra capace di fare solo del male.
Che ne pensate del costume? Ditecelo qui sotto.

Vota anche tu!

Ti piace il nuovo costume di Pennywise?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.