FOX  

Andrew Lincoln promette il ritorno dell'azione in The Walking Dead 7

di -

In attesa del ritorno di The Walking Dead a Febbraio, Andrew Lincoln ha promesso un Rick senza freni e il ritorno dell'azione nella seconda parte della stagione.

Andrew Lincoln parla del ritorno di The Walking Dead

1k condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

La prima parte della settima stagione di The Walking Dead si è contraddistinta per la sua forte carica di tensione e la poca azione.
Qualche fan ne ha risentito, qualcuno ha apprezzato il tono più riflessivo.

Il mid-season finale ha finalmente aperto nuovi orizzonti per i nostri tormentati protagonisti: Rick ha deciso, riunendosi con i membri suo gruppo, di combattere Negan.

A promettere decisamente più azione nella seconda parte della stagione, è lo stesso protagonista Andrew Lincoln, intervistato da EW.

L’attore ha ammesso che Rick ne ha avuto abbastanza.

Sarà l’opposto di quello che avete visto. Sicuramente per quanto riguarda Rick. Vedrete un uomo di nuovo in azione con alcuni dei membri più stretti della sua famiglia.

E i dettagli sul nuovo Rick non finiscono qui.

Ci sarà molta più leggerezza, se riuscite a credermi, di quanta ne avete vista mai nel Sig. Grimes. Una sorta di libertà, una sensazione che viene dall’aver perso tutto e dal brivido della lotta. Il brivido di ritornare a combattere. È tornato. Quello che posso dire è che tutto il gruppo è tornato.

L’entusiasmo di Andrew, quindi, è alle stelle. L’attore ha confessato di aver amato girare gli episodi che ci aspettano nella seconda parte della stagione. E non ha paura di dire che i fan rimarranno a bocca aperta.

Aspettate fino all’episodio 16. Ve lo prometto, c’è una parte in quell’episodio in cui ho fatto cadere la mia sceneggiatura, ho cominciato a tirare pugni in aria e a saltellare in giro.

Cosa potrà mai succedere di così entusiasmante da far ballare Andrew Lincoln?

L’ansia dei fan non fa che aumentare e noi non vediamo l’ora che la serie torni il 13 febbraio su FOX, per ricominciare a tifare per i nostri ammazza-vaganti preferiti.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.