FOX

Ryan Reynolds vuole un film crossover tra Deadpool e Wolverine

di -

Ryan Reynolds ha proposto a Hugh Jackman e 20th Century Fox di realizzare un film crossover con protagonisti Wolverine e Deadpool.

In foto Ryan Reynolds e Hugh Jackman

869 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Sono passati 16 anni da quando 20th Century Fox ha dato il via all'universo cinematografico degli X-Men come lo conosciamo oggi. Parallelamente alle avventure del team di mutanti tratti dai fumetti di Stan Lee e Jack Kirby, uno tra i personaggi più apprezzati in assoluto - tanto da avere ben 3 film stand alone a lui dedicati - è Wolverine. Hugh Jackman che ha interpretato Wolverine in 8 film - in alcuni ha interpretato solo dei piccoli cameo - ha dichiarato più volte di voler abbandonare il ruolo perché stanco dei continui sforzi fisici e allenamenti da dover sopportare. 

Un mito da sfatare è quello per cui Jackman voglia lasciare il ruolo a causa di un tumore. L'attore ha subito 5 operazioni per un carcinoma alla pelle formatosi sul naso. Lo stesso attore invita i fan e le persone nel mondo ad utilizzare sempre la crema solare e di prevenire con visite regolari eventuali malattie. 

Ryan Reynolds - che attualmente ricopre il ruolo di Deadpool nell'universo cinematografico FOX - vorrebbe un film crossover con Wolverine e Deadpool come protagonisti. 

Hugh Jackman ha rivelato - in merito al crossover tra Deadpool e Wolverine - al sito Variety:

Quando mi è stata proposta l'idea ho esitato dall'abbandonare. Si tratta di un progetto perfetto ma non ritengo che sia il momento giusto per me. 

Logan è con molte probabilità l'ultimo film con protagonista Hugh Jackman nei panni di Wolverine. Il film esordirà nelle sale italiane il 2 marzo del 2017. Negli USA il film è vietato ai minori di 18 anni perché ritenuto troppo violento. Il film è stato diretto da James Mangold e nel cast sono presenti Hugh Jackman, Patrick Stewart, Stephen Merchant e Boyd Holbrook.

L'ultima avventura di Wolverine è ambientata dopo gli eventi di X-Men: Giorni di un futuro passato in un futuro post apocalittico dove le nascite dei mutanti sono drasticamente calate. Il fattore rigenerante di Logan non è più quello di un tempo e con l'arrivo della vecchiaia, le prime cicatrici cominciano a farsi vedere sul volto e il corpo dell'eroe. 

Il regista James Mangold ha rivelato che il film è un road movie ispirato alla storia a fumetti Old Man Logan scritta da Mark Millar.

Che Logan sia davvero l'ultimo film per Hugh Jackman? Cosa ne pensate della proposta di Ryan Reynolds?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.