FoxLife  

Dance Dance Dance: Chiara Nasti e Roberto De Rosa sono Britney e Madonna

di -

Chiara e Roberto hanno ottenuto la sufficienza da tutti i giudici di Dance Dance Dance, ma il loro punteggio finale non è bastato a salvarli dalla Danger Zone.

352 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Chiara e Roberto sono i sorvegliati speciali di Dance Dance Dance sin dal primo serale. 

Come se la sono cavata in questa terza sfida? A Chiara è toccato vestire i panni di Britney Spears, mentre a Roberto sono toccati quelli inaspettati di una Madonna in versione maschile. Alla coppia più fashion del talent è stato assegnato, infatti, il brano Me Against The Music, tratto dall'album In the Zone della Spears. 

Il video della canzone ha per protagoniste proprio Britney e Madonna che si inseguono prima in un club e poi in una camera da letto. La regina della trasgressione indossa un completo maschile con tanto di bastone da passeggio e invita il suo alter ego più giovane e inesperto a lasciarsi andare. 

L'inseguimento continua lungo tutta la canzone fino al finale in cui Britney tenta di baciare Madonna, la cui immagine svanisce nel nulla. 

La coreografia del pezzo è abbastanza impegnativa, in quanto il ritmo è sostenuto e le due performer sono sensuali e ammiccanti.

I nostri concorrenti sono risultati convincenti nelle rispettive parti? I giudizi sono stati tutto sommato positivi. La sorpresa maggiore è stata la sufficienza di Luca, che ha parlato di netto miglioramento della coppia. 

Purtroppo, il voto ottenuto da Chiara e Roberto non è stato sufficiente a salvarli dalla Danger Zone. 

Mercoledì 11 gennaio dovranno sfidare Tania e Giovanni e mettercela tutta per evitare il Dance Off e l'eliminazione diretta. Intanto su Twitter si sono già scatenati gli agguerriti fan della fashion blogger napoletana!

Ma come reagirà Chiara alla pressione? Per vedere i movimentati allenamenti in sala prove di Chiara e Roberto seguite l'appuntamento quotidiano con Dance Dance Dance alle 18,45 su FOX. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.