FoxLife

Donald Trump dopo l'attacco di Meryl Streep ai Golden Globes: "è l'attrice più sopravvalutata di Hollywood”

di -

Donald Trump si scatena sui social contro Meryl Streep, dopo l’attacco ricevuto dall’istrionica e coraggiosa attrice durante i Golden Globes.

Meryl Streep premiata ai Golden Globes 2017

646 condivisioni 17 commenti 4 stelle

Share

Uno dei momenti dei Golden Globes 2017 che passeranno alla storia, insieme al virale bacio tra Andrew Garfield e Ryan Reynolds, è sicuramente il discorso di Meryl Streep.

L’attrice, che ieri sera ha ritirato un premio alla carriera in quel del Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, ha infatti coraggiosamente espresso tutto il suo astio nei confronti del nuovo Presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

In particolare Meryl Streep ha pubblicamente condannato le parole denigratorie nei confronti dei giornalisti e i comportamenti razzisti del tycoon Trump, sottolineando l’importanza della presenza di star di diversa etnia in quel di Hollywood e quella della stampa come mezzo per “tenere a bada il potere” in un Paese dove “i padri fondatori hanno voluto che la libertà di stampa venisse riconosciuta dalla Costituzione”.

Donald Trump - evidentemente seccato dal plateale attacco di Meryl Streep -  ha risposto con la sua proverbiale ineleganza e acrimonia attraverso Twitter, confermando la sua intolleranza verso chiunque esprima opinioni diverse da lui:

Meryl Streep, una delle più sopravvalutate attrici di Hollywood, non mi conosce ma mi ha attaccato stanotte ai Golden Globes. Lei è una… //

lacché di Hillary che ha perso alla grande. Per la 100esima volta, non ho mai "preso in giro" un giornalista disabile (non lo farei mai) ma gli ho solo fatto vedere... ///

"l'essere servile" quando ha del tutto cambiato una storia di 16 anni fa che aveva scritto per farmi fare una brutta figura. Altri media decisamente disonesti!

Cosa ne pensate della reazione di Trump? Fatecelo sapere nei commenti!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.