FoxLife

Golden Globes 2017: il tributo a Debbie Reynolds e Carrie Fisher

di -

I Golden Globes 2017 hanno riservato un omaggio alle star madre e figlia recentemente scomparse: Debbie Reynolds e Carrie Fisher. Ecco il video e i dettagli.

321 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

I Golden Globes 2017, tra premi e look estrosi, non potevano non riservare un omaggio a Carrie Fisher e alla madre Debbie Reynolds, scomparse negli ultimi giorni del 2016.

La stella di Star Wars è morta per un attacco di cuore dopo un viaggio aereo e la madre è stata colpita da un ictus fatale il giorno dopo il decesso della figlia. La doppia notizia ha scosso il mondo di Hollywood, che ha voluto riservare un ricordo commosso alle attrici.

L'impegno di Carrie Fisher nella lotta contro le malattie mentali e il suo irresistibile humor l'hanno accompagnata anche dopo la morte. L'attrice che interpretò la Principessa Leila soffriva di disturbo bipolare e si curava con le droghe ricreative, tra cui la cocaina. Come ha riportato CinemaBlend, la star è stata cremata e i suoi resti sono stati deposti in un'urna dalla forma molto simile a una capsula di Prozac.

Urna Prozac, la capsula delle ceneri di Carrie FisherCinemaBlend
L'urna-Prozac di Carrie Fisher

L'omaggio dei Golden Globes è stato però molto più classico e pacato rispetto allo stile fuori dagli schemi di Carrie Fisher. Il conduttore Jimmy Fallon ha introdotto il video riepilogando le morti di mamma e figlia come ultimi anelli di una disastrosa catena di perdite avvenute nel 2016.

Un primo piano di Jimmy Fallon che ha condotto i Golden GlobesHDVariety
Jimmy Fallon ricorda mamma e figlia Reynolds e Fisher

L'anno scorso abbiamo perso tante leggende e icone. Un paio di settimane fa abbiamo perso una mamma e una figlia nel giro di un paio di giorni, ed è stata una terribile perdita che tutti sentiamo vivamente.

Il montaggio ha celebrato la carriera delle due attrici, ricordando le loro interpretazioni in pellicole cult come Star Wars e Singin' in the rain. Alcune parti sono state tratte dal documentario HBO Bright Lights: Starring Debbie Reynolds and Carrie Fisher.

Un primo piano di Carrie Fosher e Debbie ReynoldsComingSoon
I Golden Globes ricordano Carrie Fosher e Debbie Reynolds

Todd Fisher, fratello di Carrie e figlio di Debbie, ha spiegato che la madre aveva il desiderio di raggiungere la figlia. The Hollywood Reporter ha ripreso le due dichiarazioni.

Lei ha detto 'Voglio stare con Carrie'. E se n'è andata.

Fisher ha ringraziato la cerimonia dei Golden Globes per aver ricordato sua madre e sua sorella.

Grazie Golden Globes per esservi presi un momento per onorare le mie ragazze.

Il ricordo di Carrie Fisher e Debbie Reynolds ha commosso la platea dei Golden Globes, come sicuramente il pubblico a casa. Che ne pensate di questo omaggio?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.