FOX

J.J. Abrams si è stancato di reboot e remake

di -

Durante la serata di consegna dei Golden Globe, il regista J.J. Abrams ha raccontato di voler dire addio a remake e reboot in favore di progetti originali.

il regista J.J. Abrams

404 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Guardando alla filmografia di una mente creativa come quella di J.J. Abrams, sicuramente spiccano per qualità e quantità i numerosi remake, sequel e reboot di cui si è reso artefice. Tre nomi su tutti: Mission Impossibile 3, Star Wars: Il Risveglio della Forza e il rilancio del franchise di Star Trek

Eppure, come evidenzia ScreenCrush, lo stesso J.J. Abrams si è detto stufo di lavorare a reboot, remake e compagnia bella, preferendo dedicarsi a progetti del tutto nuovi e originali. 

Il regista J.J. AbramsHDSlashFilm

Durante la cerimonia di consegna dei Golden Globe (alla quale era presente per la serie TV Westworld, a sua volta ispirato dal film Il Mondo dei Robot diretto da Michael Crichton nel 1973), Abrams ha concesso una piccola intervista a People, rivelando, in sostanza, quelli che sono i suoi progetti futuri:

Mi sento incredibilmente fortunato ad essere coinvolto in cose che ho amato sin quando ero un bambino. Anche l'essere qui questa sera è legato a una di esse: i robot. Ma non sento alcun desiderio di farlo di nuovo. Sento di aver fatto abbastanza in quel senso e di essere più entusiasta nel lavorare su cose che sono idee originali e che forse, un giorno, qualcuno dovrà rielaborare.

HDLRM online

Il regista, produttore e sceneggiatore hollywoodiano ha poi aggiunto:

Credo che se racconti una storia che non spinga nulla avanti, che non introduce elementi rilevanti, che non crei una nuova mitologia o estenda quella che già esiste, allora sia un errore lavorare sul rifacimento di qualcosa. 

Considerato che dalla mente geniale di Abrams è nato il capolavoro di Lost, ora sembra più che lecito aspettarci qualcosa di grosso. Staremo a vedere!

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.