FOX

Wonder Woman: il villain del film sarà Ares, il Dio della Guerra

di -

In attesa dell'uscita di Wonder Woman nell'estate 2017, arriva un'importante conferma per i fan: il Dio della Guerra, Ares, sarà il villain del film con Gal Gadot.

Il villain di Wonder Woman sarà Ares

252 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Dopo l’imponente apparizione in Batman V Superman (nominato come Peggior Film dell'Anno), Gal Gadot è pronta a fare il suo debutto in Wonder Woman.

Il film, diretto da Patty Jenkins, è tra i più attesi del 2017 – e vedrà l’incredibile Wonder Woman al centro di un’avventura dove combatterà per mettere fine ad un conflitto sulla Terra. Dopo mesi e mesi di speculazioni, finalmente abbiamo anche la conferma sul villain della storia.

I fan più accaniti saranno contenti di sapere che a minacciare la supereroina sarà Ares, il Dio della Guerra.

La notizia è arrivata grazie ad un articolo della rivista francese Studio Ciné Live, come riporta ComicBook.

C’è un gas mortale che potrebbe eliminare l’umanità. Verrà fuori che è lo scopo principale di Ares, il Dio della Guerra. Quest’ultimo è geloso dell’umanità, una creazione di suo padre – Zeus – da lui ucciso con l’aiuto delle Amazzoni.

Insieme a questa notizia, la rivista mostra anche nuove immagini dal set.

Gal Gadot è Wonder Woman nel film in uscita nell'estate 2017

Nel film, Diana Prince dovrà adattarsi per la prima volta al mondo degli umani, tra alleati e nemici.
Tra le varie speculazioni sul personaggio c'è anche quella legata alla sua sessualità. Gal Gadot ha ammesso che le piacerebbe vedere Wonder Woman con una donna – specialmente se fosse Halle Berry.

Gal Gadot e Patty Jenkins sul set di Wonder Woman (2017)

Per adesso, l'attrice dovrà accontentarsi della storia d'amore tra Diana e il pilota Steve Trevor, interpretato da Chris Pine
Nel cast troveremo anche Robin Wright (Generale Antiope) e Connie Nielsen (Regina Ippolita).

L'uscita nelle sale italiane di Wonder Woman è prevista per il 2 Giugno 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.