FoxComedy

Ed Sheeran e la cover della sigla di Willy, Il Principe di Bel-Air

di -

Ed Sheeran ha interpretato la sigla del famoso Willy, Il Principe di Bel-Air in diretta radio, su richiesta di una fan. Ecco tutti i dettagli della curiosa performance.

503 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Vi fa uno strano effetto vedere Ed Sheeran, un cantante decisamente anni '10, interpretare la celebre sigla anni '90 di Willy, Il Principe di Bel-Air?

Eppure è successo davvero, nel corso della trasmissione Evening Show with Roman Kemp, in onda sulla radio inglese Capital FM.

Il rosso cantante ha esaudito la richiesta di una fan, che avrebbe voluto vedere (o sentire) una sintesi delle due cose che ama di più.

Ho due grandi passioni: tu e la serie tv Willy il principe di Bel-Air. Mi potresti suonare la sigla?

Ed Sheeran, dopo una risatina imbarazzata, ha accettato di cimentarsi nella performance, destreggiandosi con la chitarra acustica e la sua nota voce. Forse il cantante era consapevole (o forse no) di confrontarsi con un mito.

Willy, Il Principe di Bel-Air, celebre sit-com degli anni '90, ha lanciato la carriera di Will Smith con il personaggio di Willy, ragazzo difficile del ghetto di Philadelphia inviato dalla madre presso la zia ricca di Bel Air, uno dei quartieri più lussuosi di Los Angeles.

Ed Sheeran impegnato nella cover della sigla di Willy, Il principe di Bel AirHDRadio Blue
La performance di Ed Sheeran

Catapultato in una nuova vita, Willy si trova in un mondo diverso dal suo ma riesce a conquistare l'affetto degli zii e cugini con il suo innato umorismo. La sigla per i telespettatori degli anni '90 è stata un cult quanto la sit-com: scritta ed eseguita da Smith stesso, ha una musica composta da Quincy Jones.

Nella versione italiana l'adattamento del testo è stato curato da Edoardo Nevola (che presta anche la sua voce per doppiare Will Smith) con la collaborazione di Rossella Izzo.

Per chi non la ricordasse, ecco la sigla americana.

Ed ecco quella italiana.

Ed Sheeran ha senz'altro dato un "tocco personale" alla celebre sigla. Il cantante sta vivendo un momento molto intenso per l'uscita di due singoli, Shape of You e Castle on the Hill, che anticipano il suo album Divide, in uscita il 3 marzo.

Will Smith invece, dai tempi di Willy, è decisamente cresciuto. Nel 2016 appena trascorso ha spopolato con Suicide Squad ed è attualmente nelle sale con Collateral Beauty, mentre contemporaneamente sta lavorando al film Bad Boys for Life. In più, Disney lo vorrebbe nel live-action di Dumbo diretto da Tim Burton.

Che ne dite? Vi piace la versione della sigla di Willy, Il principe di Bel-Air cantata dal britannico Ed Sheeran?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.