FoxLife

Nicole Kidman supporta Donald Trump e viene insultata sui social

di -

Dopo aver preso le parti del Presidente Donald Trump nel corso di un'intervista, Nicole Kidman è stata bersagliata dai commenti negativi (e dagli insulti) del popolo del web.

Primo piano di Nicole Kidman e Donald Trump

14 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Donald Trump non sta molto simpatico agli esponenti dello showbiz e questo, ormai, è un dato di fatto.

Molte celebrities hanno reagito male all'ascesa al potere del tycoon e, proprio in questi ultimi giorni, Trump è finito nuovamente sotto i riflettori per un'accesa polemica innescata da Meryl Streep.

Durante la cerimonia di premiazione dei Golden Globes, l'attrice - premiata con il Globo d'oro alla carriera - ha criticato l'operato e l'indole da bullo del Presidente. Sebbene il magnate non sia mai stato nominato direttamente, i giudizi negativi della Streep non sono stati da lui accolti con diplomazia. Il Presidente, infatti, ha risposto in modo piuttosto aggressivo all'attrice, definendola "sopravvalutata" sui social.

Numerose sono state le manifestazioni di solidarietà e supporto da parte dei colleghi di Meryl Streep, prima su tutte la lettera che le è stata inviata da Robert De Niro.

Fortunatamente (per Trump), a Hollywood c'è anche chi la pensa diversamente.

Nicole Kidman, ad esempio, ha preso le parti del neo Presidente nel corso di una recente intervista rilasciata alla BBC.

Primo piano di Nicole KidmanHDGetty

Per l'attrice australiana, è tempo che il popolo americano segua il proprio Presidente.

Lui è stato eletto ed è il nuovo Presidente. Noi dobbiamo unirci a lui e supportarlo. Lui è lì, riveste quel ruolo adesso. Lasciamolo lavorare.

L'atteggiamento conciliante della Kidman non è affatto piaciuto al pubblico.

Il popolo dei social è insorto contro di lei, criticandola aspramente e - in alcuni casi - insultandola.

C'è chi pensa - addirittura - che i troppi ritocchini con il botox le abbiano in qualche modo annebbiato il cervello.

Come reagirà l'attrice?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.