Resident Evil 7, una videocassetta misteriosa ci introduce all'orrore

di -

La redazione americana di Polygon ha ricevuto una misteriosa videocassetta da Capcom. Al suo interno si nasconde un messaggio "rosso sangue" a tema Resident Evil 7.

Il protagonista di Resident Evil 7 impugna un coltello insanguinato

101 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il 24 gennaio segnerà il risveglio del franchise di survival horror per eccellenza. 

È questa la data scelta da Capcom per il debutto di Resident Evil 7 in tutto il mondo. Il titolo non rappresenta solo l'uscita videoludica più rilevante del mese in corso, ma anche un vero e proprio punto di svolta per l'intera saga, nata nel 1996 sulla prima PlayStation.

Gli sviluppatori giapponesi hanno optato per un'inedita visuale in prima persona, puntando fortemente sulla tensione e su un approccio meno action rispetto alle ultime - deludenti - incarnazioni di Biohazard. 

E se i fan si preparano ad accogliere anche il prossimo film con Milla Jovovich e il lungometraggio in computer grafica Resident Evil: Vendetta, oggi un nuovo video ci introduce in modo particolarmente originale le atmosfere del videogame. 

Capcom ha infatti inviato uno strano pacco alla redazione di Polygon. Al suo interno c'erano un vecchio videoregistratore Sony e una videocassetta con un messaggio scritto su carta rovinata: "Mandate questo a Polygon". Una volta inserito il nastro, i colleghi d'Oltreoceano hanno potuto visionare il filmato in calce, condividendolo poi con la community nerd.

Nella clip in live action è possibile vedere lo stesso uomo conosciuto nella demo di Resident Evil 7, poco prima che venga ucciso da uno dei membri della inquietante famiglia Baker. 

Insomma, pare proprio che la compagnia di Osaka creda ciecamente nella bontà della sua ultima fatica, tanto da aver avviato una imponente e riuscita campagna marketing. Voi la farete vostra al lancio?

Vi ricordiamo che Resident Evil 7 sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.