FOX

John Wick 2: azione e violenza in un nuovo spot TV con Keanu Reeves

di -

Torna il killer implacabile col volto di Keanu Reeves. Il nuovo spot TV di John Wick 2, ricco di azione e cadaveri, mostra anche Riccardo Scamarcio e Ruby Rose.

197 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Che non vi passi mai per la testa di rubargli la sua Ford Mustang del '69. I ladri d'auto romani sono avvisati, dal momento che il sicario più infallibile che la mala abbia mai assoldato farà capolino nella capitale italiana. Avverrà in John Wick 2, secondo capitolo dell'action sparatutto con protagonista Keanu Reeves.

Il nuovo spot TV del sequel della pellicola diretta da David Leitch, subentrato a Tim Miller nella regia di Deadpool 2, è ricco di violenza e azione: specchi in frantumi (un omaggio, questo, ai film di 007), inseguimenti su due e quattro ruote e pallottole a non finire.

Ma non è tutto: il filmato, diramato da Lionsgate, mostra buona parte del cast di John Wick 2: oltre a Reeves, appaiono nello spot TV anche Laurence Fishburne, Ruby Rose, Riccardo Scamarcio e il rapper Common nei panni di un killer rivale di Wick. L'attore è reduce da un ruolo simile ricoperto in Run All Night, dove impersonava un sicario incaricato di eliminare i protagonisti del film, Liam Neeson e Joel Kinnaman.

Keanu Reeves torna quindi a rivestire i panni del mercenario assassino in un sequel che lo vedrà volare a Roma per sgominare una temibile organizzazione di killer capeggiata da un ex socio del protagonista, nel frattempo ritiratosi dall'attività criminale dopo aver lasciato dietro di sé una scia di cadaveri lunga quanto l'elenco telefonico.

HDLeone Film Group
Keanu Reeves è il killer John Wick

In John Wick 2 faranno ritorno Ian McShane,Bridget Moynahan, John Leguizamo, Thomas Sadoski e Lance Reddick, a cui si uniranno le new entry citate in precedenza. 

Sarà un cast (anche) all'italiana, dal momento che, oltre a Scamarcio, faranno una breve apparizione nel film anche Claudia Gerini e Franco Nero. John Wick 2 arriverà nelle sale italiane il prossimo 23 marzo. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.