FoxLife

Katy Perry e la sorpresa a Orlando Bloom per il suo 40esimo compleanno

di -

In onore dei 40 anni del suo fidanzato Orlando Bloom, Katy Perry ha organizzato un'indimenticabile festa a sorpresa. L'ospite d'onore è stata la mamma!

Primo piano di Katy Perry e Orlando Bloom

101 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Ormai è quasi un anno che Orlando Bloom e Katy Perry stanno insieme.

I due non potrebbero essere più innamorati e ciò che maggiormente stupisce della loro relazione è, senza dubbio, la grande complicità che li lega. Katy e Orlando hanno trascorso insieme le scorse vacanze di Natale facendo visita ai bambini malati negli ospedali e sono davvero inseparabili.

Archiviate, quindi, le presunte voci di crisi, possiamo asserire con tranquillità che i 'Korlando' godono di ottima salute.

A dimostrazione di ciò, Katy Perry ha voluto che il suo fidanzato festeggiasse il compleanno (13 gennaio) in modo indimenticabile. Orlando Bloom, infatti, ha spento le sue prime 40 candeline nel corso di un emozionante party a sorpresa che Katy ha organizzato per lui a Palm Springs.

Secondo quanto riportato da E!Online, tutto è stato a dir poco impeccabile.

La torta era bellissima - con in cima un gufetto davvero simpatico! - e Orlando ha potuto celebrare i suoi 40 anni circordato da tutte le persone a lui care, grazie a Katy.

Il momento più emozionante della festa, però, è stato il sopraggiungere di un'ospite a sorpresa.

Direttamente da Canterbury, la madre di Orlando Bloom è arrivata per abbracciare il suo "bambino".

best gift ever surprise visit from me mum 🎈

A photo posted by orlandobloom (@orlandobloom) on

La visita della sua mamma è stato il regalo di compleanno più bello per Bloom, come lui stesso ha tenuto a dichiarare su Instagram postando un tenero scatto del momento del loro incontro.

I più attenti non hanno potuto fare a meno di notare un particolare. Dal giorno del compleanno di Orlando, lui e Katy hanno lo stesso colore di capelli: entrambi sono diventati biondi!

Non sono una coppia splendida?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.