FOX

Karen Gillan su Guardiani della Galassia e il possibile ritorno a Doctor Who

di -

Considerati i molti impegni, ci chiediamo se Karen Gillan non nasconda un Tardis da qualche parte. Presto, sarà in Guardiani della Galassia 2 e forse in Doctor Who.

Karen Gillan supera il tempo e lo spazio tra Guardiani della Galassia 2 e Doctor Who Getty Images

174 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Per i fan del Dottore, Karen Gillan è e resterà sempre "la ragazza che aspettava" alias Amelia Pond anche se, da allora Amy ne ha fatta di strada e senza bisogno di un pazzo con la cabina blu.

Infatti, l'attrice scozzese si prepara sia al suo esordio alla regia, con un lungometraggio per Tupperware Party, film prodotto da Mt. Hollywood Films che a vestire nuovamente i panni di Nebula in Guardiani della Galassia 2 e Avengers: Infinity War.

Oh hey. We're back. You're welcome. #guardiansofthegalaxy2 #nebula #coolestposterever??

A photo posted by Karen Gillan (@karengillanofficial) on

"Oh hey. Siamo tornati. Non c'è di che" ha scritto al riguardo sul suo profilo Instagram, dove non manca di pubblicare continui aggiornamenti sulle riprese del suo film.

Quanto al singolare look di Nebula, interessanti dettagli provengono da un'intervista rilasciata a The Wrap:

Ho rasato metà testa questa volta, ma hanno portato via la parte di sotto - tipo, la metà inferiore dei miei capelli, e poi hanno lasciato la parte di sopra. Quello è stato il miglior regalo di sempre.

Karen Gillan nel ruolo di Nebula
Karen Gillan nei panni di Nebula

Questioni estetiche a parte, Karen Gillan ha anticipato che nel sequel di Guardiani della Galassia avremo modo di conoscere Nebula più da vicino:

Ciò che amo del secondo film per Nebula in particolare e ciò che abbiamo realizzato - sappiamo che è una donna parecchio arrabbiata con alcuni problemi paterni [ma] nel secondo film, inizieremo a vedere quanto dolore il padre le abbia effettivamente causato, e indagheremo fino in fondo la relazione con sua sorella Gamora.

Stando alle parole della sua interprete, potremo addirittura empatizzare con lei, perché risaliremo alla frattura emotiva alla base della sua singolare personalità.

Per rivedere Karen in Guardiani della Galassia 2 dovremo attendere l'uscita italiana del film, prevista per il 25 aprile 2017.

Nel frattempo, però, potremo sperare in un inatteso ritorno a Doctor Who, la serie TV targata BBC in cui è stata l'inseparabile compagna dell'undicesimo Dottore (Matt Smith).

Karen Gillan, Amy Pond in Doctor Who

Interrogata su un possibile ritorno in occasione dell'addio di Steven Moffat (storico sceneggiatore della serie), Karen ha risposto: "se me lo chiedessero, tornerei in un baleno, ma credo di essere più curiosa all'idea di vedere Pearl subentrare come compagna, perché è splendida". 

La Pearl in questione è l'attrice Pearl Mackie, che esordirà nella decima stagione accanto all'attuale Dottore, Peter Capaldi.

E voi chi vorreste nel Tardis, la cara vecchia Amy (Karen Gillan) o la nuova Bill (Pearl Mackie)?

Vota anche tu!

Chi vorreste nel Tardis insieme al Dottore?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.