FOX

Raw: prima clip per l'horror cannibale che ha fatto vomitare gli spettatori

di -

Rilasciata online la prima clip di Raw, il film horror sul cannibalismo (e non solo) che in alcune proiezioni ha causato visibili disagi agli spettatori.

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Uno dei film horror più controversi e attesi del 2017 è sicuramente Raw, una storia di cannibalismo molto particolare della quale, come ci rivela SlashFilm, Focus Features ha rilasciato una nuova, inquietante, clip.

La trama della pellicola ruota intorno a Justine (Garance Marillier), una 16enne vegetariana che si iscrive alla scuola di veterinaria per seguire le orme dei suoi genitori, entrambi veterinari e vegetariani. Entrerà qui a contatto con un mondo seducente e perverso che la porterà a tradire i principi della sua famiglia. Consumerà, infatti, della carne cruda: è un gesto che le aprirà le porte della sua personalità (fino ad oggi celata) con delle conseguenze del tutto inaspettate.

l'attrice garance marillierHDPetit Film

Prima di tutto ciò, però, come ci mostra la clip in apertura dell'articolo, Justine e i suoi compagni di avventura subiranno un rituale di iniziazione, che per alcuni potrebbe risultare davvero disgustoso.

Nel cast di Raw, scritto e diretto da Julia Ducournau e presentato al Fantastic Fest e al Festival di Cannes, troviamo oltre a Garance Marillier anche Rabah Naït Oufella, Ella Rumpf, Joana Preiss, Marion Vernoux, Laurent Lucas, Bouli Lanners e Jean-Louis Sbille.

Raw, che durante alcune proiezioni ha causato disagi in molte persone (costrette a vomitare, per intenderci), di certo non è un film alla portata di tutti, bensì di coloro che hanno uno stomaco di ferro ed amano il genere horror votato al cannibalismo. Il film uscirà negli USA il 10 marzo 2017

Vi aggiorneremo a breve sulla data di uscita in Italia. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.