Resident Evil 7, ecco le recensioni per il survival horror dell'anno

di -

L'orrore di Resident Evil 7 arriva finalmente su PC e console di ultima generazione. Le prime recensioni premiano a pieni voti il survival horror di casa Capcom.

Uno scontro a fuoco in Resident Evil 7

640 condivisioni 0 commenti

Condividi

Finalmente ci siamo! 

Dopo l'annuncio all'E3 di Los Angeles dello scorso anno, una valanga di terrificanti video e altrettanti dubbi sollevati dall'utenza, Resident Evil 7 è disponibile su PlayStation 4 (con supporto alla realtà virtuale di PlayStation VR), Xbox One e PC.

Oggi, 24 gennaio 2017, è un po' il giorno della riscatta per il franchise di survival horror targato Capcom. Abbandonata la sterzata action degli ultimi deludenti episodi e abbracciata una inedita visuale in prima persona, Resident Evil torna dunque a terrorizzare i videogiocatori con classe, confermandosi un videogame orrorifico davvero ben fatto. 

Se non fosse bastata la prima recensione di Famitsu, sono ora le valutazioni della stampa italiana e internazionale a tranquillizzare gli amanti della saga, descrivendo un titolo che ha addirittura superato le aspettative e che riesce ad imporsi con una identità ben marcata.

I numeri di Resident Evil 7 oscillano tra l'8 e il 10, sia sui principali siti nostrani che sulle testate estere. Tutti i recensori venuti a contatto con il nuovo Biohazard concordano nell'affermare quanto il gioco della compagnia di Osaka sia tornato a fare davvero paura, raccontando l'inquietante storia del protagonista Ethan Winters e il suo incontro con la spietata famiglia Baker

Ecco allora tutti i voti di Resident Evil 7

E voi, avete già comprato Resident Evil 7? State apprezzando l'ultima fatica zombesca di Capcom?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.