FoxComedy

ABC dà il via libera a una nuova commedia con Zach Braff

di -

L'emittente statunitense ABC ha ordinato la produzione del pilot di Start-Up, una serie TV comedy interpretata da Zach Braff, il mitico dottor J.D. di Scrubs.

L'attore Zach Braff

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Come ci fa sapere Variety, l'emittente americana ABC ha ufficialmente ordinato il pilot di una nuova serie comedy interpretata da Zach Braff, il mitico dottor J.D. di Scrubs. La nuova serie televisiva verrà poi prodotta effettivamente se ABC darà l'ok.

L'attore Zach Braff

Il nome della sitcom è Start-Up e prende spunto da un podcast di successo del comico statunitense Alex Blumberg. La trama dovrebbe seguire Alex Schuman (Braff), un giornalista curioso, marito e padre, che si tuffa a capofitto nel nuovo mondo dell'imprenditoria quando rinuncia al suo lavoro stabile e inizia la sua attività in proprio. Matt Tarses, autore e produttore di Scrubs, ha scritto il pilot e ne sarà anche produttore esecutivo insieme a John Davis, Chris Giliberti, Alex Blumberg e Matt Lieber. 

Da quando Scrubs è terminato nel 2010, Braff si è concentrato principalmente sul lavoro di regista e produttore. Prossimamente, infatti, lo vedremo al cinema come regista del remake di Insospettabili sospetti (la cui uscita, prevista a maggio 2016 negli Usa, è slitatta di un anno), con i  premi Oscar Morgan Freeman, Michael Caine ed Alan Arkin. 

I fan, ovviamente, scalpitano per il ritorno in TV di Braff, da sempre amatissimo nei panni del simpaticissimo quanto talentuoso John Dorian, alle prese con i casi più disparati dell'ospedale Sacro Cuore insieme al dottor Turk, collega e migliore amico. Nella nuova sitcom mancherà l'attore che ha interpretato Turk, Donald Faison, ma siamo certi che Zach Braff, anche da solo, sarà capace di regalarci grandi sorrisi e una serie TV meritevole di essere vista. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.