Il finale di The Legend of Zelda: Breath of the Wild ci farà piangere, parola di Nintendo

di -

Preparate i fazzoletti!

Zelda è in pericolo in The Legend of Zelda: Breath of the Wild

77 condivisioni 1 commento 4 stelle

Share

È ufficiale, il 2017 non è soltanto un anno ricchissimo di uscite videoludiche interessanti, ma anche quello della rivoluzione per alcune delle saghe più longeve ed amate. 

Lo scorso 24 gennaio è stato Resident Evil 7 a riportare alle origini del genere survival horror la serie zombesca targata Capcom, mentre il prossimo 3 marzo sarà The Legend of Zelda: Breath of the Wild a cambiare per sempre il volto delle avventure dell'elfo Link.

In uscita in contemporanea su Wii U e Nintendo Switch (la nuova console "ibrida" di Nintendo), il nuovo episodio di Zelda introduce per la prima volta nella serie un approccio open world, regalando ai videogiocatori una Hyrule interamente esplorabile senza caricamenti di sorta. L'eroe dalla tunica verde potrà salire su torri e altre strutture per orientarsi, scalare le montagne, arrivando fino alla vetta, planare verso aree più basse e persino usare il suo scudo per scivolare giù dalle rupi, pronto ad attraversare campi e foreste.

Insomma, quello di Breath of the Wild sarà un mondo vivo e pulsante a tinte pastello, finalmente doppiato in più lingue. Un mondo che cercherà di colpirci dritti al cuore, fino ad un gran finale imperdibile. 

Stando a quanto dichiarato da Eiji Aonuma, director del gioco della "grande N", durante una recente intervista a Nintendo Minute, il finale di The Legend of Zelda: Breath of the Wild avrà infatti un grande impatto emotivo sui videogiocatori: 

Ci stiamo concentrando molto sull'idea di libertà, ma la trama sarà un elemento forte e strettamente legato a questo concetto. Quando pensi ad una storia, hai un'asse del tempo: un inizio e una fine. Ma in questi casi, se i giocatori si inseriscono in punti casuali nella linea temporale, la trama perde coerenza e solidità. Noi abbiamo un piccolo metodo per far funzionare il tutto, ma dovrete giocarci per scoprire di cosa parlo! I giocatori piangeranno durante l'avventura, specialmente nel finale.

Avete già preparato i fazzoletti?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.