FOX  

Andrew Lincoln tra i candidati a diventare il nuovo James Bond?

di -

Da sceriffo ad agente speciale 007 il passo potrebbe essere breve: Andrew Lincoln potrebbe diventare il nuovo James Bond sbaragliando la concorrenza. Ci riuscirà?

C'è anche Andrew Lincoln tra i candidati a diventare James Bond?

3k condivisioni 6 commenti 5 stelle

Share

Dopo Sean Connery, George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Bronsnan e Daniel Craig, chi sarà il prossimo agente 007?

Certo è che l'ultimo protagonista Daniel Craig ha dichiarato la sua stanchezza nell'interpretare il celebre personaggio e ha deciso di non proseguire con il ruolo della spia segreta più famosa d'Inghilterra. La sua interpretazione ha comunque convinto critica e pubblico, raccogliendo consensi.

Adesso bisogna trovare il suo degno sostituto e tra i tanti papabili spicca il nome di Andrew Lincoln.

Il celebre Rick Grimes di The Walking Dead potrebbe passare dalla divisa da sceriffo al raffinato smoking di James Bond.

I requisiti minimi per il ruolo sono una forte determinazione, una presenza elegante, una prontezza all’azione, oltre alle origini anglosassoni. E il nostro Andrew possiede tutte le caratteristiche richieste, come noi appassionati di The Walking Dead abbiamo avuto modo di riscontrare più volte.

I bookmakers del The Sun propongono nella lista anche il nostro Andrew che si posiziona a metà classifica dietro Jamie Dornan di 50 Sfumature e Benedict Cumberbatch di Sherlock. Il più accreditato rimane sempre Tom Hardy (Mad Max: Fury Road) tallonato da Aidan Turner e James Norton.

Ma chi sarà tra tutti loro il prossimo "Bond, James Bond"?

Nell'attesa vi ricordiamo che la nuova stagione di The Walking Dead arriva il 13 febbraio alle 21:00 in prima visione assoluta su FOX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.