FoxLife

Brad Pitt andrà in rehab per problemi di droga?

di -

Nelle ultime ore si sono fatti sempre più insistenti i rumors circa un ipotetico ricovero di Brad Pitt in rehab. A quanto pare, però, sarebbero solo falsità.

Primo piano di Brad Pitt

13 condivisioni 0 commenti

Condividi

La vita privata di Brad Pitt continua ad essere sotto i riflettori.

Dopo le voci - mai smentite nè confermate - relative alla sua (presunta) relazione con l'attrice Kate Hudson e la lunga battaglia mediatica contro Angelina Jolie per il divorzio - con scoop e colpi bassi annessi - un'altra ondata di gossip ha travolto l'attore 53enne.

Nelle ultime ore, infatti, il magazine RadarOnline ha fatto scoppiare una vera e propria bomba: Brad Pitt avrebbe in mente di ricoverarsi in una lussuosa clinica privata a Santa Monica, California, per sconfiggere una volta per tutte i suoi problemi - anch'essi presunti - con la droga.

Prima ancora che la notizia si diffondesse a macchia d'olio, però, una fonte vicina all'attore ha voluto categoricamente smentire.

L'insider ha dichiarato a E!Online che si tratterebbe solamente di pettegolezzi infondati.

Brad non andrà in rehab. Al momento è solo impegnato a portare avanti il suo accordo con Angelina per salvaguardare la privacy dei loro figli durante le fasi finali della separazione.

Una vecchia foto di Brad Pitt e Angelina JolieGetty

L'ex coppia di oro di Hollywood - dopo battaglie durate mesi - sembra aver raggiunto un proprio equilibrio, decidendo di proteggere i propri ragazzi dalla pressione mediatica mantenendo il totale riserbo sul divorzio.

Tuttavia, è bene ricordare che è stata proprio la Jolie ad insinuare nei mesi scorsi che Brad Pitt abbia da tempo un problema di dipendenza da droga e alcool, che avrebbe poi spinto l'attore ad essere violento e aggressivo con lei e in particolar modo con il maggiore dei loro figli, Maddox (16 anni).

I Brangelina al completoHDGetty

Non è possibile prevedere come andrà a finire tra Brad e Angelina. Di certo c'è che la loro storia - divorzio compreso - diventerà un documentario realizzato da Ian Halperin.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.