PES League, lo storico stadio di Anfield ospiterà la finale europea

di -

Konami risponde all'annuncio di FIFA 18 con una notizia bomba! La finale europea della PES League si giocherà nello stadio di Anfield, storica sede del Liverpool.

Un'azione su campo in PES 2017

13 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Mentre Electronic Ats ha appena annunciato l'immancabile FIFA 18 - in cui tornerà la modalità Il Viaggio -, la rivale Konami si prepara a far emozionare gli appassionati di calcio virtuale.

La compagnia giapponese ha infatti svelato che la prossima finale europea della PES League si svolgerà ad aprile nientemeno che allo stadio di Anfield, storica casa del Liverpool FC. D'altronde, come ribadisce il comunicato ufficiale, Liverpool FC e Konami hanno stretto una forte collaborazione grazie alla quale PES 2017 è l’unico titolo di calcio ad avere le nuove tribune dell'Anfield e il Liverpool perfettamente riprodotti all'interno del gioco.

16 giocatori europei qualificati che lotteranno per assicurarsi un posto nella finale del torneo PES League Road to Cardiff - il torneo ufficiale di eSport della UEFA Champions League - potranno dunque esibirsi su dell'erbetta che profuma di leggenda. La prima parte dei match di qualificazione europea sono terminate il 5 gennaio, e la seconda stagione si svolgerà tra il 23 febbraio ed il 23 marzo 2017. L'Anfield quindi accoglierà l’élite dei giocatori di PES 2017 con quattro di loro che avanzeranno alle finali mondiali.

I quattro vincitori che si qualificheranno ad Anfield si uniranno agli altri 12 finalisti per sfidarsi in un prestigioso evento a giugno contemporaneamente alla finale di UEFA Champions League Final a Cardiff, dove avranno la possibilità di vincere il primo premio di 200mila dollari, con il secondo ed il terzo classificato che riceveranno rispettivamente 100mila e 50mila dollari. La sfida di Anfield sarà una prova estremamente impegnativa per i 16 partecipanti. Il vincitore dell’evento riceverà anche un premio di 20mila dollari oltre all'accesso alle finali mondiali.

Non possiamo che fare un enorme "in bocca al lupo" a tutti gli aspiranti campioni di Pro Evolution Soccer 2017

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.