Un nuovo Metroid Prime in uscita su Nintendo Switch?

di -

I Retro Studios potrebbero essere al lavoro sul quarto capitolo di Metroid Prime per Nintendo Switch, la nuova console della compagnia giapponese in uscita il 3 marzo.

Un primo piano di Samus Aran, eroina di Metroid

42 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Nintendo non è conosciuta - e amata! - dai videogiocatori di tutto il mondo solo per la sua indiscutibile voglia di innovare, ma anche per le sue tantissime proprietà intellettuali.

Tra i più celebri Super Mario e The Legend of Zelda, la "grande N" ha il merito di averci regalato lo straordinario e futuristico franchise di Metroid, che ci ha permesso di conoscere da vicino la bella e letale cacciatrice di taglie Samus Aran e di vivere le sue affascinanti avventure sia su console portatili che su quelle casalinghe.

E se è vero che l'eroina ha saltato l'appuntamento con Wii U, ora sono in molti a volere un suo ritorno in grande stile su Nintendo Switch, la nuova piattaforma della compagnia di Kyoto, in uscita il 3 marzo al prezzo di 329,99 euro. 

D'altronde è cosa nota che i Retro Studios - autori della trilogia di Metroid Prime - siano da anni al lavoro su un nuovo progetto, assenti dalla scene fin dall'uscita di Donkey Kong Country: Tropical Freeze. Un redattore del portale IGN ha dunque chiesto alla software house texana via Twitter cosa stia sviluppando, e la risposta è arrivata in chiave... culinaria!

Il team di sviluppo ha postato una GIF in cui è possibile vedere una prelibata tagliata di carne, un filetto e un arrosto, accompagnata dalla frase "Qualcosa di delizioso". Il gioco di parole dovrebbe essere evidente: le prime steak nell'immagine rimandano proprio a Metroid Prime!

Possible allora che i Retro stiano creando per i fedelissimi di "mamma" Nintendo Metroid Prime 4

Qui su MondoFox abbiamo già le dita - e i fili del pad! - incrociate. E voi?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.