FOX

I nuovi poster di Kong: Skull Island sono straordinariamente mostruosi

Kong non sarà la più terrificane delle creature di Skull Island.

Kong e le creature di Skull Island

86 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il 9 marzo 2017 uscirà nei cinema italiani Kong: Skull Island.

Il colosso sarà solo una delle enormi e terrificanti creature con cui gli esploratori dell'isola si troveranno a fare i conti. Proprio questi mostri sono al centro del nuovo poster internazionale del film: uno splendido manifesto per il mercato giapponese in cui Kong passa quasi in secondo piano rispetto alle inedite mostruosità che ci attendono nella pellicola di Jordan Vogt-Roberts.

Il regista ha recentemente offerto qualche gustosa anticipazione su cosa possiamo aspettarci da loro. Nel corso di un'intervista a JoBlo ha rivelato che le creature di Skull Island sono un po' come quelle che compaiono ne La Principessa Mononoke: ciascuna di loro è una specie di divinità nel proprio territorio.

Pochi giorni fa, aveva fatto il suo debutto anche un altro spettacolare poster di Kong: Skull Island creato per i cinema IMAX.

Questa volta, il manifesto è un aperto omaggio ad un'altra leggendaria pellicola: Apocalypse Now. Tutto, dalla composizione ai colori utilizzati ricorda il film di Francis Ford Coppola.

Parte integrante del MonsterVerse di Legendary Pictures, Kong: Skull Island prenderà in prestito alcuni tra i migliori attori dell'universo cinematografico Marvel.

A Brie Larson, Tom Hiddleston e Samuel L. Jackson si affiancheranno inoltre anche John Goodman, John C. Reilly, Tom Wilkinson, Jason Mitchell, Corey Hawkins, Thomas Mann e John Ortiz.

La devastazione di Kong non si fermerà certo qui: il suo scontro con Godzilla sul grande schermo è già fissato per il 29 maggio 2020 nei cinema statunitensi, dopo che il re dei Kaiju sarà stato protagonista di un sequel diretto da Michael Dougherty.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.