FoxLife

Elle Fanning è Mary Shelley nella prima foto ufficiale del film

di -

Da The Hollywood Reporter arriva la prima foto ufficiale di Elle Fanning nei panni di Mary Shelley, presentato a Berlino. Ecco cosa sappiamo del film.

Elle Fanning in una scena di Mary Shelley

495 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Dopo aver interpretato l'innocente Aurora in Maleficient e la modella "troppo bella" in The Neon Demon, Elle Fanning si è calata nei panni più gotici e letterari di Mary Shelley, l'autrice di Frankenstein, in A Storm in the Stars.

Il lungometraggio presentato a Berlino è diretto dalla saudita Haifaa Al-Mansour (La bicicletta verde).

Vissuta in Inghilterra nella prima metà dell'800, Mary Shelley era una personalità complessa e tormentata. Il film si sofferma su una parentesi importante della sua vita, la storia d'amore con il poeta Percy Bysshe Shelley. All'epoca Mary aveva solo 17 anni e avrebbe scritto, un anno più tardi, l'opera che ha consacrato il suo ricordo.

Nel cast, oltre alla protagonista, troviamo anche Douglas Booth, Bel Powley, Maisie Williams, Joanne Froggatt e Tom Sturridge. The Hollywood Reporter ha riportato una prima immagine della Fanning nel film: capelli biondo miele con treccina, vestito rosa antico, quaderno e matita in mano, è seduta al centro di un cimitero.

Amy Baer ha prodotto il film con la sua Gidden Media in collaborazione con Joannie Burstein e Rebecca Miller in qualità di produttori esecutivi.

Elle Fanning e Douglas Both in una scena di A Storm in the StarsDaily Mail
Un momento durante le riprese

L'aspetto interessante di questo film è il punto di vista di una regista saudita, la prima donna del suo paese a raccontare una storia decontestualizzata dalla propria esperienza personale, ma che tratta il tema femminile del primo amore in una ragazza istruita.

Mary Shelley conobbe Percy quando era ancora sposato. Il matrimonio del poeta, che era in stato di perenne agitazione per l'ansia, il nervosismo e le allucinazioni, era già incrinato quando lui incontrò Mary nella casa londinese di suo padre, il filosofo Godwin.

La storia d'amore fu complessa e travagliata e non solo perché Shelley era sposato. A causa delle discordanze con Godwin per le proprie idee politiche, il poeta rovinò i rapporti con il futuro suocero, che non diede mai la propria benedizione alla coppia.

La vera Mary Shelley in un ritrattoWikipedia
Il grande carisma della scrittrice

Elle Fanning veste i panni di una figura di spessore, una donna dalla straordinaria cultura e intelligenza che viene travolta da un amore folle e inaspettato. Non è un ruolo facile, ma la produttrice Baer è convinta che lei sia la persona giusta.

Ecco cos'ha dichiarato, come riporta The Hollywood Reporter.

Elle è incredibilmente intelligente e talentuoso e molto nel film ha a che fare con Mary in quanto giovane donna. Lei sarà straordinaria in questo ruolo, che porterà il personaggio da giovane adulta decisa a donna forte e formidabile.

Douglas Booth interpreta ShelleyJust Jared
Il fascino di Shelley

Che ne pensate? Siete curiosi di vedere questo film?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.