FoxAnimation  

I Simpson: San Valentino arcobaleno

di -

Nell'episodio Gayo è bello, il Sindaco Quimby promette alle coppie di fatto la possibilità di sposarsi in Chiesa. Il Reverendo Lovejoy però non la pensa allo stesso modo...

284 condivisioni 0 commenti

Condividi

I Simpson si sono da sempre posti a favore delle unioni tra persone dello stesso sesso. Negli anni '90 - quando l'omosessualità era ancora un vero e proprio tabù - gli ideatori della serie TV hanno deciso, non a caso, di inserire un personaggio omosessuale nella serie, l'amatissimo Waylon Smithers.
Nell'episodio Gayo è bello, Springfield è una delle prime città ad accettare i matrimoni tra coppie di fatto. 

In modo irriverente e satirico, I Simpson trattano questa delicata tematica affrontando il difficile accordo tra Comune e Chiesa. Se da una parte il Sindaco Quimby è pro-matrimoni, dall'altra il Reverendo Lovejoy si schiera totalmente contro. Nonostante i buoni propositi del Sindaco, l'idillio d'amore dei tantissimi innamorati viene distrutto dal reverendo, che allontana le coppie senza tanti complimenti. 

I Simpson sono da sempre uno specchio della realtà che ci circonda con più pregi che difetti da mostrare. Quello che l'episodio racconta in modo tragicomico è ovviamente che l'amore vince su tutto: nessuno può dirci chi amare e come amare una persona

E voi? Cosa ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.