FOX

Il reboot di Firefly si farà? Dipende tutto da Joss Whedon

di -

Fox prenderà in considerazione il reboot del fantasy-western Firefly ad una condizione. Se il creatore Joss Whedon riprenderà in mano le redini, il reboot si farà.

Fox prende in considerazione il reboot di Firefly

35 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tra le vecchie serie ingiustamente cancellate, figura quasi sempre Firefly.

15 episodi (e un film nel 2005 dal titolo Serenity) dal creatore di Buffy – l’Ammazzavampiri, Joss Whedon – che in poco tempo sono diventati un cult per i fan della fantascienza.

Il protagonista era un giovane Nathan Fillion, che in molti hanno imparato ad amare, poi, nei panni di Richard Castle in Castle. Il suo ruolo era quello del capitano Malcolm Reynolds, intraprendente veterano di guerra che insieme al suo equipaggio si reinventa contrabbandiere.

Il cast di Firefly (2002-2003) e il film Serenity (2005)

A ben 14 anni di distanza dalla cancellazione della serie, sembra proprio che i fan non abbiano ancora abbandonato l'idea di un ritorno.
Stando alle ultime notizie, Fox starebbe considerando finalmente l’idea di proporre un reboot della serie. Ma, racconta SlashFilm, ad una sola condizione.

Il presidente di Fox Entertainment, David Madden, ha recentemente ammesso di essere più che disponibile ad un reboot di Firefly. Solo, però, se è coinvolto anche Joss Whedon. No Whedon no Firefly, insomma.

Questo vale anche per i fan, naturalmente, che non vorrebbero al timone del progetto una persona qualsiasi. 

Come possiamo immaginare, Whedon è un regista piuttosto impegnato (vi dice niente Avengers: Infinity War?) ma non è detto che improvvisamente non arrivi la bella notizia. Che la coppia Whedon-Fillion torni finalmente a lavorare insieme? Anche se in molti lo ritengono improbabile, il ritorno di serie TV come X-Files e Prison Break hanno dimostrato che niente è impossibile in TV.

E poi, adesso che Fillion non è più impegnato con Castle... la conferma potrebbe essere dietro l'angolo.

Nel cast di Firefly figuravano anche Gina Torres (Suits, Angel), Alan Tudyk (recentemente visto in Rogue One: A Star Wars Story) e Morena Baccarin (Homeland).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.