FOX

Il regista di Old Boy e Stoker Park Chan-wook arriverà a Firenze

di -

A marzo i fan di cult come Old Boy e Lady Vendetta potranno incontrare il regista coreano Park Chan-wook a Firenze, dove sarà ospite del Florence Korea Film Fest.

Park Chan-wook

281 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Sarà un grande appuntamento non solo per gli appassionati di cinema asiatico e coreano, ma più in generale per i cinefili italiani. Il Florence Korea Film Festival, evento dedicato al meglio della cinematografia sud coreana, ha deciso di omaggiare Park Chan-wook con il premio alla carriera. Il regista di thriller di culto, noto in tutto il mondo per grandi successi come Lady Vendetta e Oldboy, sarà l'ospite di punta della manifestazione, che si terrà a dal 23 al 31 marzo a Firenze.

Park Chan-wook incontra i fan a FirenzeHDKoren Film Fest
Il papà di Lady Vendetta e Old Boy verrà premiato a Firenze

Classe 1963, Park Chan-wook ha trasformato più di ogni altro il cinema coreano contemporaneo in uno dei movimenti artistici di maggiore risalto a livello mondiale, con il suo girato unico e raffinato, che porta sullo schermo i dilemmi del peccato e della redenzione, attraverso il filtro della psiche e della violenza.

Per il pubblico di cinefili e appassionati si tratta di un'imperdibile occasione per vedere (e rivedere) su grande schermo ben 13 titoli della sua filmografia, capace di imporsi a livello mondiale nei generi del giallo e del thriller. Oltre alla celeberrima trilogia della vendetta, amatissima da Tarantino e compresa nella nostra classifica dedicata alle migliori pellicole del genere, la kermesse fiorentina sarà l'occasione di riscoprire i suoi primi lavori, come Joint Security Area, che gli regalò un'incredibile popolarità in patria, o Thirst, vincitore del Premio della giura al Festival di Cannes nel 2009, fino alla sua prima incursione hollywoodiana con il raffinatissimo Stoker. Non mancheranno poi chicche imperdibili come 5 cortometraggi d'inizio carriera. 

Park Chan-wook sarà ospite del Korean Film Fest di FirenzeHDGettyImages
Il regista Park Chan-wook con Nicole Kidman, Mia Wasikowska e Matthew Goode, il trio stellare protagonista di Stoker

L'arrivo di Park Chan-wook sarà il fiore all'occhiello di questa nuova edizione del Florence Korea Film Fest, che presenta un'altra importante novità: una sezione chiamata K-Woman esplorerà il ruolo femminile nel cinema coreano. K-Woman si va ad aggiungere alla tradizionali tematiche (Orizzonti Coreani, Indipedent Korea, Notte Horror, Corto, Corti).

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.