FOX

Ufficiale: Matt Reeves è il nuovo regista di The Batman

di -

Dopo la confusione degli ultimi giorni, The Batman sembra avere una linea definita. Il regista che prenderà il posto di Ben Affleck è ufficialmente Matt Reeves.

Matt Reeves e Batman

285 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Dopo i rumor, le polemiche e la confusione degli ultimi giorni, Deadline ha annunciato il nuovo regista di uno dei cinecomic più attesi del 2018: sarà Matt Reeves a dirigere The Batman.

Anche Variety ha riportato la notizia, aggiungendo che alcune fonti hanno rivelato che a Reeves dovrebbe essere già stato commissionato il lavoro, anche se l'accordo pare non sia stato ancora firmato.

Il regista di Cloverfield (2008) e Il pianeta delle scimmie (2014) prenderà il posto di Ben Affleck, che nel progetto fino a poco tempo fa era coinvolto come attore, produttore e regista. Dopo i dubbi di Affleck manifestati negli ultimi mesi, nonché la decisione di lasciare la direzione dell'opera, il progetto era apparso a qualcuno in bilico.

Invece Warner Bros., con la sceneggiatura (riscritta o rimaneggiata, non è chiarissimo) di Chris Terrio, pare abbia trovato il giusto incentivo per accelerare i lavori. Anche Ben Affleck, che con Terrio aveva collaborato a stretto contatto in Argo, si è dichiarato soddisfatto del nuovo copione.

La scelta di Matt Reeves non è una totale sorpresa, visto che, come riporta Deadline, era uno dei primi registi sulla lista di Warner Bros. dopo l'abbandono di Ben Affleck, che aveva parlato di un lavoro complessivamente troppo gravoso dato che avrebbe dovuto scrivere, dirigere e interpretare.

Primo piano del regista Matt ReevesHDGetty Images

In realtà, non è mancato chi ha interpretato la scelta del regista come una manovra difensiva dopo il flop de La Legge della Notte.

Chi è Matt Reeves? Classe 1966, è uno "specialista della sostituzione di regia": aveva già preso in carico nel 2014 Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie, una pellicola che inizialmente era in mano a Rupert Wyatt.

Se il progetto The Batman fosse un successo, potrebbe costituire un definitivo trampolino di lancio per la carriera di Matt Reeves, che ha già avuto una semi-consacrazione con Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie e il sequel The War - Il pianeta delle scimmie.

Un primo piano di Ben AffleckHDGetty Images

The Batman comincia quindi a prendere forma: questa nuova riproposizione arriva dopo due film di Tim Burton, due di Joel Schumacher e la trilogia de Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan.

Reeves si metterà al lavoro su The Batman dopo la fase di post-produzione di The War – Il Pianeta delle Scimmie, in uscita il 14 luglio nelle sale americane.

The Batman avrebbe dovuto uscire nel 2018 ma, come ha ipotizzato Forbes, è probabile che, dopo tutti questi stravolgimenti, l'arrivo della pellicola nelle sale slitti al 2019.

Una scena de Il cavaliere oscuroHDSky Cinema
Il cavaliere oscuro è l'ultimo franchise su Batman

In ogni caso, sembra che ora il progetto abbia preso finalmente una direzione. Che ne pensate della scelta di Matt Reeves come regista?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.