FOX   

Oggi arriva l'Apocalisse su FOX con Legion e The Walking Dead

di -

Si preannuncia una serata esplosiva su FOX questa sera: a partire dalle 21 il ritorno di The Walking Dead e a seguire l'esordio di Legion, il supereroe Marvel.

The Walking Dead e Legion, in arrivo stasera su FOX

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il 13 febbraio segna l'inizio di una vera Apocalisse sui canali FOX: questa sera infatti ritroveremo Rick Grimes e gli altri Sopravvissuti e faremo la conoscenza di uno dei mutanti più forti dell'universo Marvel, Legione.

La rivolta nei confronti di Negan in The Walking Dead sta iniziando a prendere vita e potrebbero avvicinarsi tempi bui per lo spietato leader dei Salvatori. Un'alleanza tra i Sopravvissuti e Re Ezekiel, insieme alla sua fidata tigre Shiva, potrebbe portare a un crollo della loro tirannia.

È il momento di rialzare la testa e vendicarsi di colui che l'ha fatta da padrone nei primi 8 episodi dello show, seminando terrore e morte in lungo e in largo. Ci sarà la caduta del regno di Negan? Lo scoprirete a partire da stasera alle 21.00 in prima assoluta su FOX.

Ma le sorprese non finiscono qui perché a seguire verremo catapultati nella mente di un folle: il mutante Legione.

David Haller è il paziente di un ospedale psichiatrico che ancora non ha ben chiaro se le voci che sente siano un disturbo mentale o un potere paranormale. Impareremo a vivere in questo mondo onirico e pieno di sfaccettature, dove capire ciò che è reale e ciò che non lo è non sarà di certo facile.

Ogni personalità che vive nel suo corpo rappresenta un potere diverso che Legion, uno dei mutanti più forti, può sfruttare a suo vantaggio. Quanto ci metterà a capirlo? Quando inizieremo a veder sprigionata tutta la sua potenza?

Non perdete l'esordio esplosivo di Legion questa sera, alle 21.50 su FOX dopo The Walking Dead.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.