FOX

La nuova serie dedicata agli X-Men ha trovato il suo primo mutante

di -

Il telefilm ispirato agli X-Men ha una data di partenza e anche un primo nome del cast.

Un'immagine dei personaggi di X-Men

1k condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Finalmente si comincia a scoprire qualcosa di più sulla serie TV degli X-Men che sarà prodotta dal network americano FOX.

Il telefilm, che ancora non ha un titolo ufficiale, ha scelto il primo attore che farà parte del cast. Come riporta il sito Entertainment Weekly, si tratta del giovane Blair Redford.

Il personaggio interpretato dall'attore sarà un nativo americano, ma non è ancora dato sapere se si tratterà di un X-Men già visto nei fumetti o nei film della saga.

Blair Redford

Blair Redford è noto per aver preso parte alle serie TV 90210, Switched at Birth e Satisfaction quindi si può considerare un verso esperto di recitazione sul piccolo schermo.

Ma un'altra notizia sicuramente interesserà ancora di più i fan degli X-Men che stanno aspettando l'arrivo della serie TV.

Si è scoperto infatti che il pilot del telefilm sarà diretto da Bryan Singer, già dietro la macchina da presa per i film della saga, e che la data d'inizio delle riprese sarà il 13 marzo a Dallas.

Prima di quella data è probabile che arrivino altre novità sulla serie, che avrà al centro della trama una coppia di genitori che scopre di avere un figlio mutante dotato di superpoteri.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.