FoxCrime  

Prima Di Cadere: dal papà di Fargo e Legion, ecco il thriller del 2017

di -

L'editore Einaudi ha portato in Italia uno dei thriller più attesi dell'anno: s'intitola Prima di Cadere e l'autore è Noah Hawley, il creatore di Fargo e Legion!

Noah Hawley, creatore di Fargo

30 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Se siete appassionati lettori di thriller o avete amato la serie TV Fargo - basata sull'irriverente film cult dei fratelli Coen - è appena arrivato in libreria un nuovo romanzo che potrebbe stuzzicare i vostri appetiti.

L'autore infatti, Noah Hawley, è balzato agli onori delle cronache soprattutto come creatore di due serie TV di grande successo: la pluripremiata Fargo e la neonata ma già chiacchieratissima Legion (di cui vi abbiamo recensito il primo episodio).

Dopo aver esordito come romanziere nel 2004, Howley ha cominciato a lavorare come sceneggiatore, scrivendo un film poliziesco e alcuni episodi di Bones. Mentre la sua carriera televisiva ingranava e il remake televisivo del celeberrimo film dei fratelli Coen lo rendeva protagonista ai Golden Globes del 2016 (in attesa di vedere la terza stagione) lo scrittore, sceneggiatore e produttore televisivo statunitense continua a coltivare la sua passione per il thriller, ma in campo letterario. Negli anni ha pubblicato 5 romanzi, ma solo la sua ultima fatica, intitolata Prima Di Cadere, sembra essere riuscita ad attirare le attenzioni del pubblico.

Il thriller in testa alle classifiche di vendita statunitensi si apre con lo schianto in mare di un volo aereo diretto a New York. Sembra un'immane tragedia senza sopravvissuti, ma a sorpresa il misconosciuto e squattrinato pittore Scott Burroughs sopravvive all’incidente e riesce a portare in salvo un bambino che era presenta sull'aereo, JJ Bateman. L'uomo ha nuotato con il piccolo per 8 ore nelle gelide acque marine prima di arrivare a riva. 

Il nuovo thriller di Noah Hawley arriva in ItaliaEinaudi
La copertina italiana di Prima di Cadere

La vicenda commuove il mondo e molti media parlano di miracolo, tranne un'emittente molto nota e influente il cui ricco magnate era proprio a bordo dell'aereo precipitato. I notiziari della stessa cominciano a diffondere i primi sospetti nel pubblico: è davvero possibile che Scott si sia salvato da solo da una situazione tanto disperata? Cosa ci faceva lui in mezzo alle tante persone influenti e facoltose a bordo di quel volo? È stato davvero un'incidente o si è voluto mettere a tacere un importante magnate dei media statunitensi?

Conoscendo Hawley, per i lettori di Prima di Cadere le sorprese di certo non mancheranno...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.