FOX  

Ecco dove nasce il sinergico legame tra Legion e i Pink Floyd

di -

È palese il legame tra la serie Legion e la musica rock e in particolare i Pink Floyd. Il nome Syd Barrett non vi dice nulla? Ma i collegamenti non finiscono qui.

La protagonista femminile di Legion, Syd Barrett

257 condivisioni 0 commenti

Condividi

Una delle prime cose che è saltata all'occhio, o sarebbe meglio dire all'orecchio, del pilot di Legion è certamente la forte relazione tra la musica e lo show.

Il tappeto musicale è parte integrante di questa serie che fa della confusione il suo fil rouge, con il chiaro intento di disturbare ma anche intrigare e coinvolgere lo spettatore.

Questa teoria è diventata lampante quando abbiamo conosciuto la protagonista femminile, l'amore, platonico ma non troppo, di David: la biondissima Syd Barrett.

Barrett, Barrett, Barrett... questo nome non ci è nuovo! E infatti Roger Keith Barrett detto "Syd" è stato uno dei maggiori esponenti della musica di genere rock psicologico, essendo uno dei membri dei Pink Floyd.

Perché la scelta di una "citazione" così palese? Lo showrunner della serie Noah Hawley è un super fan della band britannica e soprattutto del loro album simbolo, Dark side of the moon, che sarà parte integrante della serie.

Questo album, più di ogni altra cosa, rappresenta il disagio mentale e la confusione che regna indiscussa nella mente di Legion.

Vi è piaciuto viaggiare nella mente di un folle? Potrete rifarlo lunedì prossimo quando Legion tornerà con il secondo episodio a partire dalle 21.50 in prima assoluta su FOX.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.